Dr Commodore
LIVE

Boruto 250: Ikada è pronto a vendicare la morte di QUEL personaggio

L’episodio 250 di Boruto: Naruto Next Generations ha mostrato tutta la sofferenza di Ikada dopo la sorte toccata a Seiren, sua sorella maggiore. L’apprendista carpentiere si sente responsabile per la sua morte, avvenuta in seguito allo scontro con Boruto e Kagura, che aveva stremato i nostri giovani eroi.

Se Ikada avesse accettato fin dall’inizio di unirsi alla causa del Clan Funato, e di lottare insieme a suo padre e ai suoi fratelli, probabilmente Seiren sarebbe ancora in vita. L’amore del ragazzo per sua sorella lo condanna a un senso di colpa tale da reclamare vendetta nei confronti dei ninja di Konoha, e proprio in nome del dolore causato dalla perdita, Ikada riesce a risvegliare tutto il suo potenziale, sviluppando finalmente le branchie come i suoi fratelli e suo padre.

Anche Kobuna, il figlio di Funamushi, condivide con Ikada lo stesso dispiacere, dal momento che viene a conoscenza del destino toccato a suo padre. Gli eventi narrati nell’episodio sono precedenti a quanto visto nell’episodio 249, in cui Kobuna attacca Boruto per ottenere la sua vendetta.

Ormai lo scontro tra Boruto e Ikada sembra inevitabile, anche se lo stato d’animo del nostro giovane protagonista non sembra il più adatto a combattere. Le morti di Kagura e Hebiichigo, così come lo scambio di colpi con Kobuna, lo hanno spinto a riflettere sull’insensatezza della guerra e di ciò che stanno vivendo.

Nel frattempo, i Funato sembrano spaccati, dal momento che Araumi è intenzionato a sfruttare i poteri di Ikada per chiudere lo scontro con il Villaggio della Nebbia, mentre Isari è consapevole che le forze di cui sono a disposizione non possono tenere testa all’esercito del Mizukage. Per questo motivo, all’insaputa di suo padre, proverà a trattare la pace con Chojuro.

Di sicuro la mancanza di coesione tra le fila dei Funato non fa che peggiorare la situazione in cui si trovano i pirati ninja. Ci si chiede quanto la forza di Ikada potrà essere determinante in tal senso. Per saperne di più, non ci resta che guardare i prossimi episodi di Boruto: Naruto Next Generations.

Link utili per Boruto

Vi ricordiamo che potete guardare la serie animata su Crunchyroll, in lingua originale e con i sottotitoli in italiano. Il manga di Boruto è disponibile su Manga Plus, piattaforma ufficiale di Shueisha.

Se vi interessano i titoli dei prossimi episodi, date un’occhiata a questo link. Su Dr Commodore trovate anche le review degli episodi 232, 233, 234, 235, 236, 237, 238, 239, 240, 241, 242, 243, 244, 245, 246, 247, 248, 249 per una ricapitolazione della saga in corso.

Articoli correlati

Giovanni Parisi

Giovanni Parisi

Laureato in Ingegneria Chimica, aspirante professore alla Great Teacher Onizuka, esploratore di universi di fantasia, illuso sognatore, idealista, cinico a tratti. Ma ho anche dei pregi.

Condividi