Dr Commodore
LIVE

Boruto 235: la missione di Kagura e del Team 7

L’episodio 235 di Boruto: Naruto Next Generations continua l’arco narrativo non contenuto nel manga, sulla scia di quelli precedenti. Boruto, Sarada, Mitsuki e Kawaki sono stati inviati nel Paese dell’Acqua, come scorta del Dottor Katasuke, invitato ad un’importante celebrazione a cui hanno preso parte anche Chojuro e il Daymio.

Durante la cerimonia, un dirigibile è stato vittima di un attacco da parte di alcuni terroristi. L’obiettivo era semplicemente quello di concentrare lì l’attenzione delle forze di sorveglianza, in modo da permettere ad un pericoloso criminale, Araumi Funato, di evadere dal carcere diretto da Kagura. L’evasione avviene sotto ai suoi occhi e a quelli di Boruto, e nel frattempo il Clan Funato prende il controllo di tutte le acque della zona.

In una delle isole sono presenti anche Denki, Iwabei e Metal, che da poco avevano concluso una missione delicata. L’isola, finita sotto il controllo dei nemici, non è più un luogo sicuro. Proprio per questo, Boruto e i suoi amici decidono di recarsi sul posto per offrire loro supporto. La missione è complicata dal team scelto da Kagura, composto dai criminali che avevano dovuto affrontare nel primo arco narrativo dedicato al Villaggio della Nebbia.

Nonostante ciò, l’assistente del Mizukage rassicura i ragazzi. Sul collo dei criminali è stato apportato un marchio, che può esplodere se attivato da Kagura. In tal modo, non ci dovrebbe essere il rischio di un tradimento. Boruto rimane ugualmente scettico sulla fedeltà dei suoi sgraditi alleati, sebbene Kagura gli faccia notare che è stato proprio Boruto ad insegnargli che le persone possono cambiare e scegliere una strada migliore di quella intrapresa in precedenza.

Infiltrati sull’isola, Sarada e Mitsuki riescono a ricongiungersi con il team di Denki. Gli altri rimangono in attesa sulla barca, poiché le abilità dei due ninja della foglia sono le migliori in situazioni del genere. Ma proprio alla fine dell’episodio, un’ombra minacciosa si stagna al di sopra dei nostri eroi, che possono prepararsi al peggio. Cosa succederà? Non possiamo far altro che aspettare l’episodio 236 per scoprirlo.

Link utili per Boruto

Vi ricordiamo che potrete guardare l’episodio su Crunchyroll, in lingua originale e con i sottotitoli in italiano. Se state seguendo il manga, trovate gli ultimi capitoli su Manga Plus, gratuitamente e in lingua inglese.

Se vi siete persi gli episodi precedenti, forse vi interessano le nostre review del 232, 233 e 234, che spiegano tutto ciò che è accaduto finora nel Paese dell’Acqua.

Articoli correlati

Giovanni Parisi

Giovanni Parisi

Laureato in Ingegneria Chimica, aspirante professore alla Great Teacher Onizuka, esploratore di universi di fantasia, illuso sognatore, idealista, cinico a tratti. Ma ho anche dei pregi.

Condividi