Dr Commodore
LIVE

Xbox Series X: Nuove schede di espansione da 2 TB e 512 GB

Microsoft ha appena annunciato le nuove schede di espansione per Series X|S da 2 Terabyte e 512 Gigabyte, che vanno ad affiancarsi alla precedente versione da 1 tera, sempre prodotta da Seagate.

Pamela Wang, project manager di “Designed for Xbox” da la lieta novella tramite un post sul classico Xbox Wire, che è diventata la fonte principale di tutti gli annunci riguardanti il monolite nero. Al lancio di Series X e Series S, Seagate ha annunciato la sua partnership con Microsoft per espandere lo storage della next gen con la scheda di espansione da 1TB.

Le schede di espansione Seagate da 512GB e quella da 2TB avranno un prezzo rispettivo di $139.99 e $399.99, ma la prima è disponibile al preorder (solo in USA da Walmart) mentre la seconda sarà disponibile per il pre-ordine a novembre per USD e verrà lanciata all’inizio di dicembre.

Xbox Game Pass ha reso possibile per i giocatori Xbox avere una libreria di giochi a portata di mano. Tra Game Pass e quattro generazioni di compatibilità di gioco su Xbox Series X|S, ci sono migliaia di giochi tra cui scegliere e giocare. Con così tanti giochi disponibili, vogliamo garantire che ci siano anche altre possibilità se si parla di capacità di archiviazione.

Pamela Wang, PM, Designed for Xbox 

C’è da ricordare che le schede di espansione sono gli unici SSD esterni sul mercato progettati per Xbox, e fortunatamente utilizzano l’Xbox Velocity Architecture, ma non permettono l’upgrade con altri SSD esterni a differenza della controparte Sony, che invece da la possibilità all’utente di scegliere qualsiasi SSD NVME PCIe 4.0 come scheda di espansione (a patto di avere un dissipatore incluso) nonostante la differenza di prezzo non sia poi così tanta

Siamo curiosi di vedere arrivare queste nuove schede di espansione anche qui da noi in Italia, visto che di solito i prezzi dei componenti elettronici subiscono un’importante lievitazione dopo aver passato l’oceano, e queste non saranno sicuramente da meno. Voi cosa ne pensate? Siete contenti di poter aggiungere e rimuovere memoria alla vostra Xbox senza perdere prestazioni e ad un prezzo relativamente contenuto? o avreste preferito infilarci dentro un Sabrent Rocket da 4 Tera senza remissione di peccato? Fateci sapere la vostra con un commento!

Articoli correlati

Gennaro Lazzizzera

Gennaro Lazzizzera

Nato (quasi) con la prima xbox in mano. il mio primo videogame è stato The Getaway per PS2 ed è stato letteralmente amore a prima vista (mai vista una alfa romeo in un videogioco prima di allora). Appassionato di videogiochi ma anche di Informatica, Tecnologia e Meccanica

Condividi