Esport Twitch Videogames

Twitch Rivals sospesi a causa di un cheater

Rivals

I cheater danno problemi anche durante il Twitch Rivals

Oggi alle 16 sono iniziati i Twitch Rivals su Call Of Duty: Warzone. Inapalio ben 75.000$. Il torneo, però, al momento, è sospeso a causa di un cheater. Il giocatore incriminato è lo streamer Davskar.

Al momento il torneo è sospeso e molti giocatori, tra cui anche Moonryde, Savyultras90 e Recrent stanno pensando di abbandonare la competizione. Il giocatore, a quanto pare, è stato bannato dal torneo ma non dalla piattaforma.

Le prime due partite del torneo sono state giocate e ora varranno solo le ultime 4 partite.

Il problema dei cheater su Warzone è diventato insostenibile per diversi player tanto che streamer come Pow3r e itsLomba hanno scelto di non prendere parte più ai tornei finché Activision non mette un anti-cheat degno di questo nome.

Commodoriani che ne pensate di questa situazione? Fatecelo sapere nei commenti.

 

L'autore

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"

Twitch!

Canale Offerte Telegram!