Anime & Manga

Boruto fa luce su Boro: chi è e cosa vuole ottenere l’Inner di Kara?

Boro Boruto

L’organizzazione Kara conta con diversi membri. Approfondiamo Boro basandoci sulle informazioni che la serie su Boruto ci ha dato finora.

Quest’ultimo arco di Boruto: Naruto Next Generations sta entrando nel vivo delle vicende generatesi attorno a Kawaki e Kara, la misteriosa organizzazione che, proprio come fatto in passato da Alba, sta mettendo seriamente a rischio la pace e il Villaggio della Foglia. Nonostante, come anticipato, la serie ci stia già iniziando a fornire alcune risposte, c’è ancora molto da scoprire riguardo il vero obiettivo di Kara e, soprattutto, sul come quest’organizzazione ha intenzione di attuare i suoi piani.

Con il passare degli episodi, quantomeno, la serie sta iniziando a far luce sui membri principali dell’organizzazione, conosciuti come Inner. Dopo lo scontro tra Naruto e Delta, che ha lasciato Kawaki senza un braccio, sembra che adesso i riflettori siano tutti puntati su Boro. Il personaggio è stato inizialmente presentato come molto disinteressato nei confronti dell’organizzazione Kara e dei doveri che ha verso di essa. Di fatto, era proprio lui il primo in cima alla lista dei possibili traditori dell’organizzazione.

Nelle puntate successive, tuttavia, abbiamo scoperto il motivo per cui Boro era così distante dall’organizzazione: il personaggio era occupato in attività di proselitismo in giro per diversi villaggi. Boro, infatti, si è posto come capo religioso di una setta che predica lo Tsukuyomi Infinito come la soluzione alla sofferenza e alla tragicità che regna nel mondo. Non è un caso che il personaggio prenda di mira proprio i villaggi più poveri e disagiati, per offrire loro una via di fuga e una felicità farlocca. Boro sta avendo enorme successo e la sua setta religiosa cresce di giorno in giorno.

Non è ancora chiaro se l’obiettivo di ricreare lo Tsukuyomi Infinito sia nell’interesse di Boro soltanto o faccia in realtà parte di un piano più grande condiviso anche con l’organizzazione Kara, ma quel che è certo è che questo piano si sta dimostrando essere tanto pericoloso quanto efficace. Il lavaggio del cervello di Boro è inoltre forte a tal punto da minare alla base i tentativi di dissuadere con il dialogo i vari seguaci. Nell’ultimo episodio, infatti, uno di questi ha convintamente respinto il tentativo di uno dei suoi familiari di riportarlo alla ragione, riferendosi a Boro come un vero e proprio Dio.

È proprio qui che viene mostrata una sconvolgente novità su Boro: il personaggio sembra godere di un potere rigenerativo incredibilmente potente conferitogli probabilmente forse dall’avanzata tecnologia dell’organizzazione Kara, e ciò ha contribuito ancora di più ad elevarlo ad una figura divina agli occhi dei suoi nuovi seguaci. Questa sua strabiliante abilità rigenerativa, chiaramente, si rivelerà senza alcun dubbio una grossa gatta da pelare per Naruto o chiunque dovrà affrontarlo. Per adesso però c’è un problema più grande a cui pensare: sembra infatti che Jigen attaccherà Boruto e Kawaki per riportare “a casa” quest’ultimo.

Boruto: Naruto Next Generations va in onda ogni domenica su Crunchyroll. State seguendo il manga di Boruto? Non dimenticatevi di dare uno sguardo ai nostri commenti ai capitoli!

L'autore

Matteo Mellino

Matteo Mellino, sul web Mr. Gozaemon.
Tormenta continuamente amici e familiari parlando dell'argomento che più lo affascina e al quale dedica tutto il suo tempo libero: l'animazione giapponese.
Più pigro di Spike, testardo quanto Naruto ma sempre positivo come Gon.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!