Dr Commodore
LIVE

Dal ritorno di Bleach a Chainsaw Man: per i fan il 2022 sarà un anno stellare per gli anime

Non tutti gli anime escono col buco e questo i fan lo sanno bene, soprattutto quando a essere messe sotto la lente d’ingrandimento sono le case di produzione. La tendenza degli ultimi anni sembra privilegiare la quantità rispetto alla qualità, eppure, nonostante la frenetica corsa all’ultimo lancio trito e ritrito, è innegabile che negli ultimi anni siano stati rilasciati dei grandi successi. L’ultima decade ha visto crescere e aumentare l’industria di animazione giapponese, sorprendendo anche i fan legati alla scuola degli anni ‘90. Il pensiero del fandom è chiaro: il 2022 sarà l’anno d’oro degli anime

Il primo aspetto da analizzare è la sfilza di titoli che attendono gli spettatori e che vedranno la luce quest’anno. Grandi ritorni e nuove proposte, ecco cosa ha in serbo il 2022. Tra i nuovi annunci segnaliamo Chainsaw Man, che, dal poco che siamo riusciti a vedere, ha tutte le carte in regola per essere una colonna portante del nuovo anno. 

Parlando di grandi ritorni è impossibile non parlare della quarta stagione de L’Attacco dei Giganti, con uscita prevista questa settimana! L’epilogo della serie che ha come protagonista l’eroe, antieroe e villain Eren Jaeger è alle porte e i fan, che siano anime only o manga readers, non stanno più nella pelle. 

Avanzando in questo già ricco 2022 assisteremo ad altri epici ritorni, tra cui Vinland Saga, Mob Psycho 100 e Le bizzarre avventure di JoJo: Stone Ocean. In programma anche la nuova stagione di My Hero Academia, mentre per altre serie senza scadenza stagionale, tra cui la quasi infinita serie di One Piece, avranno nuovi episodi. 

Tappeto rosso per Ichigo Kurosaki, il protagonista della blasonata serie Bleach ideata e pensata dal mangaka Tite Kubo. Sembra proprio che la serie, che conta a oggi 366 episodi suddivisi in 16 stagioni prodotte dal 2004 al 2012, stia per tornare in grande stile. Ad attendere i fan sarà l’arco narrativo incentrato sulla guerra di sangue dei 1000 anni. 

Questo è solo un assaggio di quello che ci riserverà il 2022, che siamo certi andrà di diritto nell’albo delle migliori annate per i fan dell’animazione giapponese. E ora la parola a voi! Siete soddisfatti delle nuove proposte e dei graditi ritorni? Quale prodotto aspettate maggiormente? Scrivetelo nei commenti!

Fonte: Comicbook

Articoli correlati

Condividi