fbpx
News Videogames

Cliente distrugge un Gamestop perché non gli ritira Fallout 76

Fallout 76

“Some men don’t want to set the world on fire. Only gamestops.”

Fallout 76 non ha di certo ricevuto un’accoglienza calorosa da parte dell’utenza e della critica, e pare che alcune persone vogliano addirittura fare di tutto per disfarsi delle loro copie. Un cliente in questione si è rivolto al Gamestop della sua cittadina, cercando di ottenere un rimborso da parte del negozio. Alla risposta negativa da parte del commesso, il suddetto ha cominciato pian piano a perdere la calma fino ad arrivare a distruggere le scaffalature. Una reazione indubbiamente spropositata che ha fatto ovviamente scattare l’ironia in rete, e siamo certi che quest’oggi sia solo l’inizio del viaggio del video che segue nella rete.

Per approfondire su Fallout 76

Comprendiamo che il gioco possa non piacere per via della realizzazione finale del comparto multigiocatore, ma dal non apprezzare al distruggere un negozio ne corrono di sfumature di rabbia. A proposito di Fallout 76, vi invitiamo a guardare il nostro unboxing speciale, e a dare un’occhiata a cosa succede se esplodono tre bombe nucleari contemporaneamente nel mondo di gioco. Per documentarsi su Fallout 76, invitiamo a recuperare tutti i nostri precedenti articoli.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Corrado Papucci

Fruitore del mondo videoludico sin dalla nascita, il mio viaggio inizia partendo dalla versione freeware di Wolfenstein 3D e di Lemmings, passando per le mitiche PS2 e PS3 e le loro svariate perle , e termina ritornando ai cari e vecchi dispositivi dotati di mouse e tastiera.
Un gran bel viaggio che spero possa continuare anche verso nuove direzioni e piattaforme. Possibilmente anche economicamente raggiungibili.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!