Dr Commodore
LIVE

Nintendo Switch Online: i salvataggi cloud saranno eliminati al termine della sottoscrizione

Nessun mantenimento dei salvataggi al termine della sottoscrizione

Dopo l’annuncio della data precisa del lancio del servizio, arriveranno insieme ad esso gli utilissimi salvataggi cloud, ma sembra esserci una brutta sorpresa che arriva direttamente dalle FAQ di Nintendo al riguardo. Letteralmente, i salvataggi nel cloud verranno eliminati al termine della sottoscrizione all’abbonamento Nintendo Switch Online. Sarà possibile ripristinare sul cloud i salvataggi dei giochi se mantenuti in locale, rinnovando ulteriormente l’abbonamento. Potete trovare la nostra guida al servizio e l’elenco dei giochi NES qui.

La parte interessata delle FAQ:

Q. After my Nintendo Switch Online subscription expires, will my Save Data Cloud files and Nintendo Entertainment System – Nintendo Switch Online save data be erased?

A. Save data stored with Save Data Cloud cannot be kept outside of the duration of your Nintendo Switch Online membership. Nintendo Entertainment System – Nintendo Switch Online also uses the Save Data Cloud, so the same applies. However, if you keep the Nintendo Entertainment System – Nintendo Switch Online save data saved locally on your Nintendo Switch console, then you can use it again if you purchase another membership.

Facendo un confronto con gli altri servizi, Sony con il suo PlayStation Plus garantisce i salvataggi nel cloud per 6 mesi dal termine della sottoscrizione all’abbonamento, mentre Microsoft offre salvataggi in cloud senza il bisogno di abbonarsi all’Xbox Live. Fateci sapere la vostra con un commento!

Nintendo Switch Online

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Articoli correlati

Mirko Proietti

Mirko Proietti

Videogiocatore dal 1999, all'età di 3 anni la prima esperienza con Mega Drive e PlayStation in contemporanea. Predilige il genere Platform, ma da sempre mantiene una visione a 360 gradi del panorama videoludico. Laureato in comunicazione e orientato allo sviluppo tecnologico, cerca la completezza nella produzione del videogioco, che tende a considerare un'arte vera e propria.

Condividi