fbpx
Film/Serie Tv News

Avengers 4: una nuova teoria potrebbe cambiare tutto

Qualche tempo fa vi avevamo parlato di una bizzarra teoria che interessava il personaggio di Loki

Tra i fan Marvel vi è però una nuova teoria che gira con insistenza ed è strettamente legata al film Captain Marvel. È stato svelato, infatti, che i principali villain della pellicola che introdurrà Carol Denver saranno gli Skrull. Gli Skrull sono degli alieni in grado di mutare forma a piacimento che hanno provato più volte a conquistare la terra sopratutto nel fumetto Secret Invasion, in cui si scopre che molti eroi sono in realtà Skrull sotto mentite spoglie. Alcune voci suggeriscono che gli Skrull saranno presenti anche in Avengers 4.

Resta da capire se i Fratelli Russo, per Avengers 4, useranno come main plot proprio il fumetto Secret Invasion:  se cosi fosse, il film potrebbe focalizzarsi sul fatto che alcuni dei supereroi non sarebbero altro che Skrull sotto copertura.

A questo punto sono state fatte diverse teorie su chi potrebbe essere lo Skrull in incognito e le teorie più probabili sono 3:

  • Nick Fury: poichè sarà presente anche lui in veste ringiovanita nella pellicola di Captain Marvel ambientata negli anni’90
  • Hulk: poichè ha avuto problemi a trasformarsi durante Avengers: Infinity War ed è di fatto stato un peso per i suoi compagni
  • Happy Hogan: l’indecifrabile ed a volte sinistro assistente di Tony Stark.

Come al solito queste sono solo sspeculazioni:  l’ipotesi è molto suggestiva e che scombussolerebbe il modo in cui abbiamo visto Avengers: Infinity War e Avengers 4, sollevando nuovi dubbi su un po’ tutta la filmografia del MCU.

Commodoriani, voi cosa ne pensate di questa teoria? Avete altri sospettati? Fatecelo sapere nei commenti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"