fbpx
Film/Serie Tv News

Avengers 4 – La strana teoria che riguarda Loki

Avengers 4, Loki e Bruce Banner. Quale verità?

ALLERTA SPOILER SU INFINITY WAR E AVENGERS 4

Le teorie sul futuro degli Avengers nella seconda fase dello scontro con il Titano Pazzo stanno ormai invadendo il web e ve le abbiamo proposte in più riprese. Di recente, però, stanno circolando nuove voci, la maggior parte delle quali riguardanti il personaggio di Loki. Molti fans non hanno digerito la rapida morte del fratellastro di Thor in Infinity War, ma forse c’è molto altro sotto.

Ma andiamo con ordine. Loki non perde occasione, nel corso delle pellicole in cui compare, di sfoggiare i suoi poteri. Spesso, infatti, si è divertito ad assumere le sembianze di altri personaggi del Marvel Cinematic Universe, prendendo a lungo anche l’aspetto del padre Odino.

Il fatto che sia il Dio dell’Inganno lo ripete anche prima di morire per mano di Thanos, oltre ad aggiungere, riferendosi al fratello Thor, che il sole sarebbe tornato presto a splendere su di loro. Inoltre Loki è un Gigante di Ghiaccio e al momento della morte sarebbe dovuto diventare blu, cosa che non avviene.

La teoria Bruce Banner

Bruce Banner non riesce a trasformarsi in Hulk durante la battaglia in Infinity War. Fino ad ora abbiamo attribuito questa incapacità ad una specie di “ansia da prestazione“, di “paura” del Gigante Verde, oltre che un modo per dare spazio ed spessore anche a Banner come persona e non solo come tramite per evocare Hulk.

E se il motivo fosse in realtà un altro? Se Loki, prima di venire “ucciso” da Thanos avesse preso le sembianze del personaggio interpretato da Mark Ruffalo? I dialoghi tra Banner e Hulk sarebbero una recita, una messinscena che Loki avrebbe potuto architettare senza problemi. Inoltre è sembrato che lo scienziato sapesse molto, forse anche troppo, sul pericolo imminente e il motivo sarebbe proprio la trasformazione di Loki in Bruce Banner, per usare il portale aperto da Heimdall.

La chiave di volta potrebbe essere Doctor Strange. In Thor: Ragnarock, anche se per un breve momento, Loki e lo Stregone Supremo si incontrano e in quel contesto il Dio dell’Inganno non avrebbe avuto problemi a riconoscere la Gemma del Tempo al collo di Doctor Strange. Da lì a capire che la si sarebbe potuta usare come arma risolutiva nel combattimento contro Thanos il passo è breve. Specialmente per un personaggio come Loki.

Le trappole dei Fratelli Russo

Vi avevamo parlato tempo fa di come i fratelli Russo stiano facendo di tutto per evitare spoiler e confondere le acque. E se le varie dichiarazioni dei Russo su Banner/Hulk non fossero altro che una mossa per depistare i fans sulla trama di Avengers 4?

Commodoriani, vi intriga questa teoria? Fatecelo sapere nei commenti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"