fbpx
Breaking News News Tech

Mi Store: scopriamo insieme catalogo e prezzi!

A pochi giorni dall’apertura del Mi Store di Milano – di cui abbiamo parlato qui – Di Zhang ha rilasciato alcune dichiarazioni molto interessanti.

Durante un’intervista, Zhang ha fin da subito messo in chiaro un concetto: Xiaomi non è solo un’azienda produttrice di smartphone. Il colosso cinese, infatti, ha a catalogo circa 6000 prodotti, che vanno dagli smartphone agli oggetti per la casa… Insomma, un ecosistema completo ed estremamente vasto. Abbiamo parlato del Brand Management di Xiaomi in questo articolo, se voleste approfondire.

Quali prodotti NON arriveranno nel Mi Store italiano?

Tutti i fan della casa cinese si sono posti questa domanda. Era impensabile infatti che l’intero catalogo potesse essere disponibile nel nostro paese, per diversi motivi.

Zhang infatti, ha subito precisato questo aspetto: “Non è facile, dobbiamo stare attenti a ogni certificazione e la situazione cambia da paese a paese. In Cina esiste una linea di dispositivi medici come termometri e misuratori di pressione che in Italia non ci sarà: questi prodotti richiedono infatti un numero di certificazioni eccessive da parte di vari enti”.

Ai dispositivi medici vanno aggiunti, purtroppo, anche altri prodotti interessanti: robot per le pulizie, televisori, pc e droni infatti non verranno importati.
Per quanto riguarda i droni, il concorrente DJI è stato ritenuto troppo forte per tentare di entrare in quel segmento di mercato.
Con riferimento a televisori e pc invece, c’è una buona notizia: queste due categorie probabilmente arriveranno nella seconda metà dell’anno, oppure a inizio 2019.

Cosa potremo acquistare dal Mi Store?

Veniamo ora alla parte interessante. Cosa sarà presente nel Mi Store di Milano? Saranno immediatamente disponibili circa 120 prodotti, numero che crescerà nel giro di qualche mese.

Come è lecito aspettarsi, troveremo una grande varietà di smartphone… Ma non solo! Xiaomi infatti importerà anche un vasto numero di accessori, come cuffie, auricolari, speaker, fitness band, smartwatch e zaini.

Arriveranno anche prodotti legati alla mobilità, hoverboard, biciclette e monopattini elettrici, molto appetibili in un contesto cittadino.

Ma non è tutto! Xiaomi infatti strizza l’occhio anche alle nostre abitazioni. Nel Mi Store potremo trovare telecamere di sorveglianza, la macchina per il riso, gli spazzolini elettrici e altri simpatici gadget.

Ovviamente non è possibile elencare per filo e per segno ogni singolo prodotto in arrivo, sarebbero troppi. Un consiglio, se voleste farvi un’idea più precisa, è quella di spulciare i Mi Store aperti in Spagna. Lì sono arrivati diversi prodotti destinati al mercato europeo, che saranno presenti anche da noi.

In alternativa, fate un giro a Milano dopo l’apertura del negozio, tanto ormai manca poco.

Prezzi e garanzia

Come ovvio, i prezzi saranno maggiori rispetto al mercato cinese. Dazi, IVA e tasse locali faranno lievitare le cifre rispetto al mercato orientale.

Purtroppo inoltre, per accaparrarci i nostri prodotti preferiti, probabilmente dovremo sborsare qualche euro in più rispetto ai nostri amici spagnoli. Zhang parla di prezzi più alti del 3%-4% rispetto al mercato iberico, a causa di alcune tasse locali, anche se in molti casi la differenza dovrebbe essere minima.

A fronte di un prezzo maggiore, potremo beneficiare di una garanzia migliore. Per chi acquisterà tramite il Mi Store (o tramite e-commerce, aspetto sui cui Xiaomi è intenzionata a puntare molto), ci sarà una rete di assistenza distribuita sul territorio. Tale garanzia coprirà i prodotti acquistati all’interno dell’Unione Europea. Se, durante un viaggio in Spagna, acquisterete qualcosa dai Mi Store locali, sarete coperti dalla garanzia dunque. Lo stesso discorso non vale per i prodotti importati dalla Cina.

Un capitolo a parte è quello dedicato agli smartphone comprati tramite operatore. Mi Mix 2 e Redmi 5 Plus sono già nel listino di alcuni operatori (o lo saranno a breve) e, qualora venissero acquistati tramite abbonamento, riceverebbero un’assistenza dedicata.

Conclusioni

Manca sempre meno all’apertura del Mi Store, e ormai si sa tutto ciò che c’è da sapere. Non resta altro da fare che aspettare e prepararsi a qualche spesa folle.

Di seguito vi lasciamo le recensioni di qualche prodotto Xiaomi, in modo che possiate informarvi al meglio prima dell’acquisto.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Francesco Carletto

Laureato in Economia e Commercio e studente di Marketing Communication, da sempre appassionato di sport e tecnologia, con il pallino della scrittura. Già blogger sportivo, l'inizio dell'avventura come blogger tech mi consente di unire tutte le mie passioni.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!