Dr Commodore
LIVE

Black Panther II, Letitia Wright finisce in ospedale

Black Panther è uno dei franchise del Marvel Cinematic Universe più famosi e amati dal pubblico di tutto il mondo, con il primo capitolo della saga che ha ottenuto un enorme successo al botteghino ricevendo anche numerose candidature agli Oscar o agli MTV Movie & TV Awards.

Ed è stata proprio l’acclamazione generale del primo film di Black Panther a spingere Marvel e Disney a realizzarne un seguito, intitolato Black Panther: Wakanda Forever. Questo nuovo capitolo della saga, che apparterrà alla fase quattro del MCU, avrà come protagonista Nakia, per via della prematura scomparsa di Chadwick Boseman, attore che interpretava il ruolo chiave di T’Challa.

Dopo la morte di Boseman infatti, nonostante alcune voci sostenessero che il protagonista principale del nuovo film sarebbe rimasto T’Challa, impersonato da un Chadwick realizzato in CGI, la trama sarà incentrata invece sul mondo e le vicende dei personaggi di Wakanda. Tra questi troviamo il ruolo di Shuri, una delle personalità più intelligenti del mondo Marvel successivamente alla scomparsa di Tony Stark, la cui però attrice ha subito un infortunio negli ultimi giorni durante le riprese.

black panther letitia wright corpo 2

I dettagli dell’incidente della star di Black Panther

Letitia Wright, l’attrice che interpreterà Shuri, è infatti finita in un ospedale vicino a Boston per via di alcune lesioni, procurate da un infortunio accaduto durante la produzione del blockbuster della Marvel. L’incidente sarebbe avvenuto nei set situati al Massachussets Institute of Technology (MIT) a Cambridge, mentre la Wright stava girando alcune scene con Dominique Thorne, che ricordiamo interpretare il ruolo di Riri Williams, giovane studentessa del MIT che si occuperà della costruzione di un’avanzata armatura simile a quella di Iron Man.

Stando però a quanto annunciato da un portavoce della Marvel, non ci sarebbe nulla di cui preoccuparsi per la salute dell’attrice, dato che egli ha dichiarato:

Letitia Wright ha subito lievi ferite oggi durante le riprese di uno stunt per Black Panther: Wakanda Forever. Attualmente sta ricevendo cure in un ospedale locale e dovrebbe essere presto dimessa

A conferma della leggerezza dei danni riportati dall’attrice, la Marvel ha inoltre sostenuto che non ci saranno modifiche al programma di produzione, e che quindi la realizzazione del film continuerà senza pause rispettando il calendario già preparato.

Ricordiamo infine la presenza nel nuovo capitolo del MCU di Wright, Danai Gurira, Daniel Kaluuya, Winston Duke, Lupita Nyong’o, Florence Kasumba e Angela Bassett nei loro ruoli di attori, e il ritorno di Ryan Coogler alla regia e di Joe Cole alla sceneggiatura.

Fonte: comicbook.com.

Articoli correlati

Simone Campisi

Simone Campisi

Sai che non sai?

Condividi