fbpx
Breaking News Film/Serie Tv News

L’Oscar ai tempi del MCU: Black Panther conquista 7 nomination. Ecco tutti i candidati

Oscar

Le nomination agli Oscar 2019 sono state una svolta per i cinecomics: ben 7 vanno a Black Panther (inclusa quella per “Miglior Film”) e una al film-evento Avengers: Infinity War. Vediamo insieme tutti i candidati.

L’Academy non ha resistito alla coinvolgente storia dell’eroe wakandiano T’Challa, alias Black Panther. Il film di Ryan Coogler ha avuto un successo travolgente già dai primi giorni nelle sale, superando il miliardo di dollari di incasso totale nel mondo. Cinecomic sì, ma anche pellicola di inclusione e con un forte messaggio positivo legato alla cultura afroamericana. Per questo e per molto altro, il film del MCU ottiene ben 7 nomination agli Oscar tra cui “Miglior film” (prima volta in assoluto per un cinecomic), facendo storcere il naso ad alcuni ed entusiasmando altri.

Oscar

Un grande successo per la Marvel, considerata anche la nomination di Avengers: Infinity War ai “Migliori effetti speciali”. Lo schiocco del Titano Pazzo farà piazza pulita dei concorrenti? Contando che dovrà vedersela con Ready Player One, First Man, Ritorno al Bosco dei 100 Acri e Solo: A Star Wars Story, non pensiamo che sarà così facile.

Altra grande soddisfazione per gli amanti del genere è la nomination di Spider-Man: Un Nuovo Universo, che viene candidato a “Miglior film d’animazione”. Neanche per il nostro amichevole Spidey di quartiere sarà facile acchiappare la statuetta dorata: gli altri film in gara sono L’Isola dei Cani, Gli Incredibili 2, Ralph Spacca Internet e Mirai.
Una cosa è certa, però: sarà difficile che la Disney torni a casa a mani vuote, se non impossibile.

I film con le maggiori nomine, ovvero 10, sono La favorita, del regista greco Yorgos LanthimosRoma, di Alfonso Cuarón.

Nomination di cui non stupirsi è quella di Rami Malek, candidato come “Miglior attore protagonista” per la sua performance nei panni di Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody. Il film ottiene 5 candidature (tra cui “Miglior film”) grazie all’ancora enorme affetto del mondo verso gli storici Queen e, soprattutto, alla sbalorditiva interpretazione di Malek.
Benissimo anche BlacKkKlansman, che fa ottenere a Spike Lee la nomination per “Miglior regia”.

Quasi obbligata la candidatura di Christian Bale come “Miglior attore protagonista” grazie alla sua interpretazione, anzi, camaleontica trasformazione in Vice.

Oscar

Vediamo qui di seguito tutte le candidature agli Oscar 2019.

Miglior film

A Star is Born

BlacKkKlansman

Black Panther

Bohemian Rhapsody

La favorita

Green Book

Roma

Vice

Miglior regia

Adam McKay, Vice

Alfonso Cuarón, Roma

Pawel Pawlikowski, Cold War

Spike Lee, BlacKkKlansman

Yorgos Lanthimos, La favorita

Miglior attore protagonista

Bradley Cooper, A Star Is Born

Christian Bale, Vice

Viggo Mortensen, Green Book

Willem Dafoe, Sulla soglia dell’eternità

Rami Malek, Bohemian Rhapsody

Oscar

Miglior attrice protagonista

Glenn Close, The Wife

Lady Gaga, A Star Is Born

Melissa McCarthy, Copia Originale (Can You Ever Forgive Me?)

Olivia Colman, La favorita

Yalitza Aparicio, Roma

Miglior film d’animazione

Gli Incredibili 2

Isola dei Cani

Mirai

Ralph Spacca Internet

Spider-Man: Un Nuovo Universo

Miglior documentario

Free Solo

Hale County this morning, this evening

Minding the gap

Of fathers and sons

RBG

Miglior film in lingua straniera

Germania, Never Look Away

Giappone, Shoplifters

Libano, Capernaum

Messico, Roma

Polonia, Cold War

Miglior sceneggiatura originale

First Reformed

Green Book

La favorita

Vice

Roma

Oscar

Miglior cortometraggio documentario

Black Sheep

End Game

Lifeboat

A night at the garden

Period. End of sentence

Miglior canzone

“All The Stars”, Black Panther

“I’ll Fight”, RBG

“Shallow”, A Star is Born

“The Place Where Lost Things Go”, Il ritorno di Mary Poppins

“When A Cowboy Trades His Spurs For Wings”, La ballata di Buster Scruggs

Miglior sceneggiatura non originale

Spike Lee, BlacKkKlansman

Joel e Ethan Coen, La ballata di Buster Scruggs

Nicole Holofcener e Jeff Witty, Copia originale (Can you ever forgive me?)

Barry Jenkins, Se la strada potesse parlare

Eric Roth, Bradley Cooper, Will Fetters, A Star is born

Miglior trucco e acconciature

Border

Maria Regina di Scozia

Vice

Migliore scenografia

Black Panther

La favorita

First Man

Il ritorno di Mary Poppins

Roma

Miglior effetti speciali (“visual effects”)

Ritorno al Bosco dei 100 Acri  (Cristopher Robin)

First Man

Ready Player One

Solo: A Star Wars Story

Avengers: Infinity War

Oscar

Miglior fotografia

Cold War

La favorita

Never look away

Roma

A Star is Born

Miglior attore non protagonista

Adam Driver, BlacKkKlansman

Mahershala Ali, Green Book

Richard E. Grant, Copia originale (Can You Ever Forgive Me?)

Sam Elliott, A Star Is Born

Sam Rockwell, Vice

Miglior attrice non protagonista

Amy Adams, Vice

Emma Stone, La favorita

Regina King, Se la strada potesse parlare

Rachel Weisz, La favorita

Marina de Tavira, Roma

Migliori costumi

La ballata di Buster Scruggs

Black Panther

La Favorita

Il ritorno di Mary Poppins

Maria Regina di Scozia

Miglior montaggio

BlacKkKlansman

Bohemian Rhapsody

Green Book

La favorita

Vice

Miglior colonna sonora originale

Black Panther

BlacKkKlansman

Se la strada potesse parlare

Il ritorno di Mary Poppins

L’isola dei cani

Oscar

Miglior cortometraggio di animazione

Animal Behaviour

Bao

Late Afternoon

One small step

Weekends

Miglior cortometraggio

Detainment

Fauve

Mother

Marguerite

Skin

Miglior sonoro

Black Panther

Bohemian Rhapsody

First Man

A quiet place

Roma

Miglior montaggio sonoro

Black Panther

A Star is Born

Bohemian Rhapsody

First Man

Roma

 

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Eleonora Degiovanni

A 6 anni ho trovato in uno scatolone un vecchio albo a fumetti di Asterix. Da allora non ho più smesso di leggere: comics, libri, cartelloni pubblicitari, foglietti illustrativi.
Sono immersa in così tanti fandom che soffro di personalità multipla.