Dr Commodore
LIVE

Boruto: cosa è successo al protagonista alla fine del 207?

Sul finire dell’episodio 207, Boruto sembra aver acquisito una nuova e minacciosa forma.

Nell’episodio 207 di Boruto: Naruto Next Generations, il Nuovo Team 7 ha dato parecchio filo da torcere a Boro, grazie alla cooperazione dei genin e di Kawaki, e alla ottime capacità valutative di Sarada, che ha anche utilizzato il Chidori in combattimento per la prima volta.

Nonostante il loro gioco di squadra, però, sul finire dell’episodio 207, Boruto si è trovato in pericolo di morte, e nessuno dei compagni aveva energia a sufficienza per poterlo aiutare. Il giovane genin sembrava ormai senza speranza, in balia dei colpi del nemico, quando ha subito una strana e sinistra trasformazione.

Nella sua nuova forma, Boruto è riuscito a schivare agevolmente il colpo di Boro, ed è rimasto sospeso in aria, come se stesse volando. Sul lato destro della sua fronte è comparsa un’escrescenza che somiglia a quella degli Ootsutsuki, mentre dei marchi blu sono comparsi sullo stesso lato del suo corpo.

Inoltre, quando Boruto parla, un’altra voce sembra sovrapporsi alla sua, dando l’effetto di due persone che parlano in contemporanea. La conclusione dell’episodio 207 ha lasciato i fan sulle spine, curiosi di sapere se, grazie alla sua nuova forma, il protagonista sarà in grado di eliminare il membro interno dell’Organizzazione Kara.

Boruto: Boro

Se avete apprezzato l’episodio 207 e non riuscite ad aspettare il prossimo, allora potrebbe interessarvi la preview dell’episodio 208. La trovate a questo link. Se volete indiscrezioni anche su quelli successivi, allora forse dovreste dare un’occhiata qui.

Se state seguendo anche il manga, vi ricordiamo che recentemente è uscita, su Weekly Shonen Jump, la locandina promozionale del capitolo 60, che sarà pubblicato il 20 Luglio 2021. Per saperne di più, fate clic qui.

Boruto

Vi ricordiamo che potrete leggere il capitolo 60, gratuitamente e legalmente, su Manga Plus, in lingua inglese. Sulla piattaforma trovate anche l’intervista a Mikio Ikemoto, disegnatore del manga, che noi di Dr Commodore abbiamo tradotto in Italiano. Trovate qui la nostra traduzione.

Non dimenticate di seguire i nostri commenti ai capitoli.

Articoli correlati

Giovanni Parisi

Giovanni Parisi

Laureato in Ingegneria Chimica, aspirante professore alla Great Teacher Onizuka, esploratore di universi di fantasia, illuso sognatore, idealista, cinico a tratti. Ma ho anche dei pregi.

Condividi