Dr Commodore
LIVE

Boruto: l’episodio 207 rivela il punto debole di Boro, ma è presto per rilassarsi

Grazie a Kawaki e Sarada il Team 7 è riuscito a capire come gestire Boro, ma la battaglia non è ancora finita!

Boruto: Naruto Next Generations ci ha ormai trascinato nel pieno dello scontro tra il nuovo Team 7 e Boro, uno degli Inner dell’organizzazione Kara. Il personaggio, come sappiamo, si trova a guardia del luogo in cui è custodito il Settimo Hokage Naruto, sconfitto ed imprigionato da Jigen dopo il combattimento con Sasuke. I nostri personaggi hanno avuto parecchia difficoltà contro Boro, ma finalmente sono riusciti a trovare una soluzione al problema più fastidioso di Boro: la rigenerazione.

Come abbiamo avuto modo di osservare nell’episodio 206, i nostri personaggi erano riusciti, con fatica, ad infliggere un colpo fatale a Boro. Il rasengan combinato tra Boruto e Kawaki, infatti, ha visibilmente tranciato a metà il corpo del personaggio, ma questo è riuscito in un batter d’occhio a ritornare al suo stato originale. Da quel momento, i personaggi hanno affidato a Sarada il compito di osservare Boro per riuscire a capire come arrestare il processo rigenerativo.

L’apporto decisivo che ha condotto il Team 7 alla soluzione è stato quello di Kawaki, il quale, conoscendo bene il luogo in cui Boro è stato creato, è velocemente arrivato alla conclusione che il corpo del bestione dovesse necessariamente avere un qualche punto debole. Kawaki, come abbiam visto, aveva effettivamente ragione, e dopo un po’ di osservazione Sarada lo ha trovato: si tratta di un nucleo che Boro può muovere a suo piacimento, grazie al quale il personaggio riesce a rigenerarsi. Dopo averlo trovato, Sarada lo ha distrutto con un chidori.

Stando a quanto abbiamo avuto modo di vedere, tuttavia, il nucleo presente nel corpo di Boro era ben più che il segreto dietro la sua rigenerazione. Di fatto, senza di esso l’Inner di Kara sembra essere incapace di controllare il potere presente nel suo corpo, e per questo ha finito con l’assumere una forma enorme, anche a causa della rabbia dovuta alla sconfitta. Per Boruto, Sarada, Mitsuki e Kawaki non è ancora arrivato il momento di tirare alcun sospiro di sollievo.

Seppur inizialmente Boro si sia sfogato sul terreno circostante, successivamente il personaggio ha ripreso il controllo e si è diretto nuovamente dal Team 7, sbaragliando completamente la formazione degli shinobi e prendendo di mira Boruto. La nuova forma di Boro sarà anche meno agile, ma è molto più grande e possente di prima, e va anche detto che i ragazzi non hanno alcun posto verso cui potersi ritirare.

Boruto: Naruto Next Generations va in onda ogni domenica su Crunchyroll. State seguendo il manga di Boruto? Non dimenticatevi di dare uno sguardo ai nostri commenti ai capitoli!

Articoli correlati

Matteo Mellino

Matteo Mellino

Matteo Mellino, sul web Mr. Gozaemon. Tormenta continuamente amici e familiari parlando dell'argomento che più lo affascina e al quale dedica tutto il suo tempo libero: l'animazione giapponese. Più pigro di Spike, testardo quanto Naruto ma sempre positivo come Goku.

Condividi