fbpx
Film/Serie Tv

Thor: Love and Thunder, i Guardiani della Galassia arrivano sul set

Guardiani della Galassia

I Guardiani della Galassia si preparano al ritorno sul set di Thor 4

Era già stato ampiamente annunciato, ma finalmente iniziano ad arrivare prove concrete per quanto riguarda la presenza dei Guardiani della Galassia in Thor: Love and Thunder, quarto capitolo del filone con protagonista il dio del tuono diretto ancora una volta da Taika Waititi.

Guardiani della Galassia

Dopo aver visto il finale di Avengers: Endgame, tutti si aspettavano che il personaggio interpretato da Chris Heamsworth sarebbe stato l’ospite d’onore di Guardiani della Galassia: Vol. 3 ma poi, quando Kevin Feige annunciò la line-up della Fase 4 sul palco del SDCC, i fan hanno iniziato a porsi delle domande.
Per via del licenziamento di James Gunn da parte di Disney nel 2018, il terzo capitolo sui Guardiani (che ricordiamo essere già stato scritto) è stato per lungo tempo accantonato. La svolta c’è poi stata con il reintegramento del film maker, ma il film ha subito qualche ritardo per dare a Gunn, che nel frattempo era andato dalla “concorrenza”, l’opportunità di girare The Suicide Squad.

Per questo motivo, dunque, i piani sono cambiati e Thor: Love and Thunder ha preso il posto di Guardiani della Galassia: Vol. 3 nella line-up di Fase 4.

La conferma di Chris Pratt

Alcuni giorni fa, durante una videochat benefica insieme a Tom Holland per Feed Thy Neighbor, Chris Pratt ha accidentalmente annunciato la sua presenza nel nuovo film su Thor, spiegando che nei giorni successivi sarebbe partito alla volta dell’Australia per raggiungere il set.

Tom Holland: “Hai appena detto che sarai nel cast del nuovo Thor?”
Chris Pratt: “Sì… non dovevo? Ma sono sicuro che lo sapessero già tutti.”

E l’arrivo degli attori in Australia

Le parole di Pratt hanno anticipato di pochi giorni quello che ormai è sotto gli occhi di tutti, ovvero l’arrivo delle star che interpretano i Guardiani sul set di Thor: Love and Thunder.

Nei giorni scorsi si sono infatti registrati gli arrivi di Dave Bautista e Karen Gillan, rispettivamente Drax e Nebula, mentre si attendono quelli dello stesso Pratt, Pom Klementieff (Mantis) e Sean Gunn, che da sempre da le movenze a Rocket. Ancora non si sa nulla sulla possibile presenza di Gamora, ma se dovesse essere avvistata sul set non mancheremo ad aggiornarvi.

Thor: Love and Thunder è previsto per il 18 febbraio 2022. Lo attendete?

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!