fbpx
Videogames

Pokemon GO: il settantenne Taiwanese che aggiunge cellulari alla sua bici

Gotta catch ‘em all. Gli smartphone. Perchè? Cosa avevate capito? I Pokémon?

Era il 10 Agosto 2018, il coronavirus non era stato ancora crea…ehm scopertoNiantic aveva rilasciato Pokemon GO da relativamente poco e noi vi portavamo la fantastica notizia di un allenatore di 70 anni con 11 smartphone legati alla sua bicicltta.

Pokémon GO

La notizia ha regalato qualche risata, ma proprio quando si pensava che la cosa sarebbe finita lì, a luglio 2019 il simpatico signore Taiwanese ha deciso di migliorare il suo setup raggiungendo 30 Smartphone contemporaneamente. Se già adesso vi chiedete come faccia a vedere la strada, aspettate di vedere il resto.

pokemon go pensionato bici

Esagerato? Forse. Ma come un vero Pokémon non poteva esimersi dall’avere una terza evoluzione. Nell’Ottobre 2019 i telefoni sulla sua bicicletta diventarono 45, insomma un esborso non indifferente, e una perdita di visibilità altrettanto importante non riescono a fermare questo impavido giocatore.

pokemon go pensionato 45

Questi giorni invece, a quanto pare durante le scorribande con la sua bici, ha trovato probabilmente una Desiostella, Dynamaxizzando il veicolo e raggiungendo ben 64 smartphone! Quale sarà la sua prossima mossa? Gigaevolvere e sostituire gli smartphone con dei tablet?

pokemon go pensionato super

Speriamo che l’età non gli dia alla testa come successo ad un Settantasettenne spagnolo durante il Lockdown per il Covid-19.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Gennaro Lazzizzera

Nato (quasi) con la prima xbox in mano. il mio primo videogame è stato The Getaway per PS2 ed è stato letteralmente amore a prima vista (mai vista una alfa romeo in un videogioco prima di allora). Appassionato di videogiochi ma anche di Informatica, Tecnologia e Meccanica

Twitch!

Canale Offerte Telegram!