fbpx
Esport News

Senti la mancanza della competizione sportiva? Guarda gli Esport

Se anche tu, come milioni di molti altri, senti l’astinenza da ansia sportiva e desideri una vittoria o scena drammatica dell’ultimo secondo, allora ecco a te la soluzione: guarda gli Esport.

In quanto videogiochi competitivi, non saranno proprio la stessa cosa dei normali sport, ma sono simili nel soddisfare la fame competitiva. Inoltre negli Esport le partite vengono ancora giocate e trasmesse in streaming (gratuitamente)

In poche parole, gli Esport possono sopravvivere a COVID-19.

Gli Esport offrono lo stesso dramma degli sport

Partiamo dall’eliminare le differenze: gli Esport non sono veri e propri sport. Non si trovano in un campo all’aperto, i giocatori usano mouse e tastiere (anche pad) per manipolare gli avatar in-game. L’azione quindi è totalmente virtuale.

Anche se non si vedono nasi rotti, affanni da corsa ed altri acciacchi, gli Esport offrono lo stesso dramma che si ama negli sport tradizionali. Montepremi e contratti multimilionari, dinastie e superstar, tutto questo in una sola parola: Esport.

C’è tutto in gioco: carriera, reputazione e denaro, molti. L’International per Dota 2 lo scorso anno ha vantato un montepremi di 30 milioni di dollari. Il montepremi per il Masters, il torneo più prestigioso nel golf globale, è stato di  11,5 milioni di dollari nel 2019 — sì, questa è solo una differenza di  28,5 milioni.

Adesso, per farvi provare le stesse sensazioni, abbiamo selezionato alcuni dei momenti epocali negli Esport.

Buona visione.

Coldzera – Double no scope – Luminosity vs Team Liquid, MLG Major, 2016

Il perdente brasiliano Luminosity Gaming recupera la sconfitta con uno dei giochi più impressionanti della storia di Counter-Strike .

Coldzera, solo sul sito di B, usa il suo fucile da cecchino (senza il suo scopo) per eliminare quattro membri del Team Liquid del Nord America. La luminosità ritorna, vincendo i prossimi cinque round, prima di prendere la serie. La squadra quindi vince l’intero torneo principale, battendo Na’Vi nelle finali.

L’incredibile gioco di Doublelift – TSM vs C9 NA LCS 2016 Finals

In questa clip, tieni d’occhio il Doublelift di TSM: è in grado di invertire una lotta rivoluzionaria con la sua squadra con un posizionamento e un processo decisionale incredibili, il tutto di fronte a una folla esaurita alla Scotiabank Arena di Toronto, in Ontario. Le urla di oltre 19 mila persone e il gioco stesso lo hanno reso uno dei momenti più emozionanti dell’anno. Ora, la folla non sarà lì durante la quarantena. Ma giochi come questo saranno.

Evo Moment 37: Daigo Umehara vs Justin Wong

Un tipo di Esport non ha quasi bisogno di spiegazioni: i giochi di combattimento. In questa leggendaria partita tra Daigo Umehara e Justin Wong in Street Fighter III a EVO 2004 — la più grande competizione di giochi di combattimento al mondo — Daigo parò 15 colpi consecutivi della mossa “Super Art” di Justin Wong.

Daigo è stato colpito da una sconfitta, e anche una singola parata persa avrebbe finito la partita, ma invece è stato in grado di contrastare perfettamente ogni campo di calcio e girare i tavoli.

Olofmeister in fiamme – Fnatic vs Dignitas, ESL One Colonia 2014

Olofmeister di Fnatic, uno dei migliori giocatori di CS: GO di tutti i tempi, ha optato per il gioco ad alto rischio e premio in semifinale dell’ESL One Cologne 2014 Major, il più grande torneo CS: GO di quell’anno. La partita fu legata tra il 14 e il 14 e olofmeister ha optato per il disinnesto di cinque secondi mentre il terreno bruciava: ha meticolosamente disinnescato il C4 e è morto subito dopo, dando la serie a Fnatic.

SKT vs Samsung Galaxy – Worlds Finals 2017

SK Telecom T1 è stata una forza distruttiva nella scena competitiva della League of Legends , vincendo il campionato del mondo nel 2013, 2015 e 2016. E la squadra coreana ospita probabilmente il più grande giocatore della League di tutti i tempi, Faker.

È stata la perdita della finale dei Mondiali del 2017 a Samsung Galaxy a diventare uno dei momenti più iconici della squadra. Dopo essere stato spazzato 3-0 nella serie, Faker ha smesso di piangere: il più grande di tutti i tempi era umano, dopo tutto.

Profit’s Tracer ha vinto cinque: Inaugural OWL Grand Finals 2018

Nelle prime finali della Overwatch League, il London Spitfire DPS Park “Profit” Joon-yeong è riuscito a cambiare completamente il corso di una partita chiave da solo.

Proprio mentre la Fusion di Filadelfia stava guadagnando trazione e stava per vincere la mappa, il profitto sfrecciava intorno all’obiettivo come Tracer. In una serie di giochi assolutamente strabilianti, ha eliminato quasi cinque giocatori di Philadelphia Fusion da solo. In seguito fu nominato MVP della Overwatch League Grand Finals, parzialmente fuori da questa esibizione.

The Play – Invictus Gaming vs Natus Vincere – The International 2, 2012

“The Play” ha otto anni ormai. Molto probabilmente, non sarà meccanicamente impressionante come i fan dei momenti salienti hanno visto negli ultimi anni. Ma è stata la prima grande opera teatrale dell’allora nascente Dota 2 Esport, vedendo la strategia allora ineccepibile di Invictus Gaming ribaltata dalla volontà di Natus Vincere di affrontarla a testa alta e prevalere, insieme a una trama iconica lanciata da David “LD” Gorman.

Come, dove e cosa guardare

Esports è un grande ombrello. Include letteralmente qualsiasi videogioco che può essere giocato in modo competitivo. Anche  Tetris e Pokémon. Ma i più grandi Esport tendono ad essere sia MOBA (fondamentalmente veloci, giochi di strategia a cinque su cinque) sia tiratori in prima persona, sebbene i giochi di combattimento rivendicano la storia più lunga negli Esport e alcuni dei suoi momenti più iconici.

I più grandi MOBA sono League of Legends e Dota 2 . I più grandi sparatutto in prima persona sono CS: GO, Overwatch e CallofDuty. Se sei un fan di un gioco più duraturo, strategico e cerebrale, prova uno dei MOBA. Se stai cercando un’azione intensa fin dall’inizio, un titolo FPS è un buon punto di partenza.

Ecco come guardare i prossimi giochi di Esports in vari titoli. Per ora, le principali competizioni di League of Legends , Dota 2, CS: GO , Overwatch e Call of Duty continueranno a essere giocate online.

League of Legends

Per LoL, probabilmente vorrai vedere la competizione regionale più vicina a te. Per gli europei, quello è il campionato europeo della lega (LEC). Per i nordamericani, questa è la League Championship Series (LCS). Entrambi riprenderanno questo fine settimana.

LCS

Programma

Puoi guardare tutti i giochi sul canale Twitch di LCS .

Sabato 21 marzo 

17:00 ET – TSM contro Golden Guardians
18:00 ET – Cloud9 contro 100 ladri
7:00 ET – Team Liquid vs. Evil Geniuses
8pm ET – Dignitas vs. Counter Logic Gaming
9pm ET – FlyQuest vs. Immortals

Domenica 22 marzo

Ore 15:00 – Team Liquid contro Golden Guardians
16:00 ET – Cloud9 vs. Counter Logic Gaming Ore
17:00 ET – TSM vs. Immortals
18:00 ET – 100 Ladri contro FlyQuest
7:00 ET – Dignitas vs. Evil Geniuses

Trame da guardare

  • Il Team Liquid – i quattro volte difensori back-to-back – cercherà di riprendersi dopo essere andato di nuovo senza vittorie un paio di fine settimana fa, e ora è al settimo posto.
  • I TSM hanno avuto un inizio difficile nella loro stagione finora, ma recentemente hanno eliminato due grandi squadre in Cloud9 e FlyQuest. Dovranno mostrare lo stesso livello di dominio su Golden Guardians e Immortals questo fine settimana, essendo quest’ultima una squadra a cui hanno perso orribilmente prima nella divisione.
  • Fai attenzione a squadre come 100 Thieves, Evil Geniuses e Immortals a spingere il limite questo fine settimana, per ottenere un vantaggio rispetto al resto del branco prima dell’ultimo fine settimana di giochi.

Se vuoi una partita in stile El Clásico, dovresti prendere Liquid vs Cloud9 il 29 marzo. Questa potrebbe essere la partita più emozionante della stagione, se TL riuscirà a mettersi insieme in tempo. Mancano solo due settimane ai playoff: ogni partita conta.

LEC

Programma

Puoi guardare tutti i giochi sul canale Twitch di LEC.

Venerdì 20 marzo

13:00 ET – Mad Lions vs. SK Gaming
14:00 ET – FC Schalke 04 vs. Misfits
3pm ET – Excel vs. Fnatic
16:00 ET – Origene vs. Vitalità
5pm ET – G2 vs. Rogue

Sabato, incontro 21

12:00 ET – FC Schalke 04 vs. Vitality
13:00 ET – SK Gaming vs. Origen
2pm ET – Mad Lions vs. Misfits
3pm ET – G2 vs. Excel
4pm ET – Fnatic vs. Rogue

Trame da guardare

  • Avendo perso entrambi i precedenti matchup contro i pronosticatoti LEC Fnatic e G2, Excel affronterà entrambi questa settimana. Si siedono una partita fuori dai playoff e perdere entrambi potrebbe essere la fine della loro divisione.
  • Il Rogue e in particolare il mid-laner Larssen hanno dimostrato per tutta la stagione di essere una forza da non sottovalutare e sono in parità per il quarto posto in classifica. Ricevono partite contro le due migliori squadre del campionato per dimostrare che le loro aspirazioni in campionato sono reali .
  • Con due settimane rimaste nella stagione regolare, ci sono sei squadre rimaste in lotta per cinque punti playoff (G2 si è già assicurato un posto): Fnatic, Origene, Disadattati, Ladri, Mad Lions ed Excel.
  • Le prime quattro squadre in classifica guadagnano un addio ai playoff al primo turno. Solo una partita separa Misfits nel quarto e Mad Lions nel sesto, quindi l’incontro Misfits vs. Mad Lions potrebbe scuotere la classifica.

Le centrali elettriche tradizionali LEC includono G2 Esports e Fnatic. Ma non dimenticare Origene, attualmente in seconda posizione con Fnatic e solo una partita a G2. Si affronteranno con le due squadre inferiori in campionato, dando loro l’opportunità di intrufolarsi nelle prime due, o addirittura pareggiare per il vantaggio.

Overwatch

Se ti piacciono gli sport in franchising, ti sentirai come a casa a guardare la Overwatch League. Il campionato è pieno di personalità e marchi incredibili e in molti modi emula la produzione sportiva tradizionale.

La lega ha annunciato che tornerà questo sabato per ospitare le partite tra la dinastia Seoul e lo shock di San Francisco, seguita da una rissa tra i Gladiatori di Los Angeles e il Valiant di Los Angeles. Altre partite seguiranno domenica.

Il prossimo fine settimana ci saranno 16 partite da tenere d’occhio, il che significa che non mancheranno i contenuti di Esport di Overwatch in arrivo molto presto. Senza March Madness da guardare, potrebbe valere la pena dare un’occhiata.

Programma

Tutte le partite verranno trasmesse in streaming sul canale YouTube della lega.

Sabato 21 marzo 

14:00 ET – Seoul Dynasty vs. San Francisco Shock
16:00 ET – Los Angeles Gladiators vs. Los Angeles Valiant

Domenica 22 marzo 

14:00 ET – Los Angeles Gladiators vs. Seoul Dynasty
4pm ET – Los Angeles Valiant vs. San Francisco Shock

Trame da guardare

  • Questa sarà la prima partita per la dinastia Seoul in questa stagione; le altre tre squadre non giocano da febbraio a causa di partite annullate.
  • Lo Shock di San Francisco, campione dell’anno scorso della Overwatch League, ha molta pressione su di loro per replicare la loro dominante stagione 2019.
  • Los Angeles Gladiators vs. Los Angeles Valiant è una partita importante per i fan. La “Battle for LA” si scatena ogni volta, ma questa è la prima che non si svolge di fronte a una folla di Los Angeles.

Il prossimo fine settimana, 28 e 29 marzo, le quattro squadre della Overwatch League cinese potranno giocare per la prima volta in questa stagione.

CS: GO

CS: GO è uno degli sport più iconici, imprevedibili ed emozionanti in circolazione. Se stai cercando un Esport tattico di facile comprensione, dai un’occhiata a Flashpoint e ESL Pro League.

Flashpoint, che è una nuova serie di tornei CS: GO , trasmetterà anche durante questa settimana e oltre. Flashpoint vanta alcuni dei più famosi commentatori di Esports in circolazione e include importanti team partner come Cloud9 e MIBR. Flashpoint è ritardato, ma non cancellato a causa di COVID-19.

Anche la più consolidata ESL Pro League si è trasferita online e ospita partite durante questa settimana.

Programma

Tutti i giochi verranno trasmessi in streaming sul canale Twitch di ESL Pro League .

Venerdì 20 marzo

09:00 ET – NiP vs. GODSENT
13:00 ET – Vitalità vs. BOOM
17:00 ET – Astralis vs. ENCE

Sabato 21 marzo

09:00 ET – GRANDE vs. Complessità
13:00 ET – Na`Vi vs. forZe
17:00 ET – Fnatic vs. Nord

Domenica 22 marzo

10:00 ET – ENCE vs. GODSENT
2pm ET – Astralis vs. BOOM
5pm ET – Vitality vs. NiP

Trame da guardare

  • Astralis è l’unica squadra che non vuoi perdere. La squadra danese è la New York Yankees di CS: GO . Hanno vinto un Major (i più importanti tornei CS: GO ) quattro volte, inclusi gli ultimi tre consecutivi, nonché una dozzina di altri eventi importanti. Astralis, tuttavia, non ha vinto nessuna delle due edizioni della ESL Pro League lo scorso anno e sta cercando di riprendersi dopo alcune prestazioni deludenti.
  • Na`Vi non ha l’abilità tattica di Astralis, ma ha un semplice, senza dubbio il giocatore CS: GO più abile di sempre. Quando l’ucraino sente il gioco, è inarrestabile e può portare da solo Na`Vi alla gloria. Anche il suo compagno di squadra, elettronico, è un talento raro. La squadra russa è attualmente la squadra numero 1 al mondo in quanto ha recentemente vinto IEM Katowice, ma non è mai rimasta in testa a lungo. Il 2020 sarà l’anno di Na`Vi?
  • Se stai cercando una grande rivalità, dobbiamo passare al Nord America. Team Liquid e Evil Geniuses sono le migliori squadre della regione ed entrambe sono state la migliore squadra del mondo ad un certo punto nel 2019. Questo è stato fantastico per NA, che storicamente è una regione più debole dell’Europa.
  • Fai attenzione a squadre come mousesports, G2, Fnatic, FaZe e 100 Thieves. Non solo sono divertenti, ma hanno anche un vero colpo per vincere la stagione 11 della ESL Pro League.

Se sei libero il 24 marzo, risparmia un po ‘di tempo per catturare Na`Vi vs Fnatic e Astralis vs Vitality in seguito. Il cecchino di Vitality ZywOo è stato il miglior giocatore del mondo nel 2019, superando nomi come s1mple e device di Astralis. Anche se Vitality non sta andando così bene in questo momento, può fare a pezzi da solo qualsiasi squadra nel suo giorno migliore.

Dota 2

Il WeSave! Charity Play sta riunendo quasi tutte le migliori squadre di Dota 2 per colmare il vuoto lasciato dal rinviato ESL One Los Angeles Major.

Il torneo avrà 24 squadre, quattro per ognuna delle sei regioni Dota , in competizione per un montepremi di $ 120.000 che verrà suddiviso in $ 20.000 per ogni regione e donato per aiutare a sensibilizzare e combattere il coronavirus. L’evento si svolge completamente online, con trasmissioni complete disponibili in inglese qui.

Venerdì 20 marzo

07:00 ET – Geek Fam vs. BOOM Esports
12pm ET – B8 vs. Natus Vincere
4pm ET – Cloud9 vs. CR4ZY

Sabato 21 marzo

08:00 ET – PSG.LGD vs. Invictus Gaming
13:00 ET – Team Liquid vs. OG
17:00 CT – FURIA Esports vs. NoPing e-sports

Domenica 22 marzo

07:00 ET – TNC Predator vs. Team Adroit
12pm ET – Virtus.pro vs. HellRaisers
4pm ET – Geni malvagi contro soci d’affari

Lunedì 23 marzo

08:00 ET – EHOME vs. Vici Gaming
13:00 ET – Segreto a squadre contro Nigma
17:00 ET – Bestia contro Thunder Predator

Trame da guardare

  • L’Europa sarà un bagno di sangue; tutte e quattro le squadre sono state in lizza per un Major in questa stagione e tre di loro, OG, Secret e Nigma, sono finite nelle prime quattro di The International 2019. Secret è stata la squadra da battere in questa stagione, ma OG deve ancora competere contro di loro, il che significa che potrebbe esserci un incredibile confronto nelle finali tra Johan “N0tail” Sundstein e Clement “Puppey” Ivanov.
  • Nonostante abbia dominato la maggior parte dei tornei di SA, il beastcoast in realtà ha una certa competizione in questa stagione con squadre come FURIA e TP che in realtà prendono più partite. Ciò potrebbe rendere SA una delle regioni più strette per la prima volta in numerosi eventi.
  • Con come è organizzato il torneo, non ci saranno battaglie inter-regionali come la maggior parte dei fan sperava. Ma tieni d’occhio WePlay! perché le persone che gestiscono l’evento di solito hanno alcune cose extra divertenti da annunciare durante i loro tornei.

Se devi scegliere una regione per sintonizzarti, scegli le partite dell’UE perché non rimarrai deluso dal guardare OG e Liquid o Secret e Nigma. Le partite iniziano il 20 marzo con Geek Fam vs BOOM alle 7:00 ET, quindi preparati per un lungo weekend di Dota 2 .

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Rosa De Mare

Appassionata di videogame da quando ne ho memoria. Ho iniziato a smontare console e studiare i movimenti del design per entrare fino all'osso di questo fantastico mondo. Con il passare del tempo mi sono legata a tutto ciò che riguarda i videogame e con essi anche il mondo Esport.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!