fbpx
Tech News

Coronavirus, filtro Instagram invita a restare a casa

Coronavirus Italia

L’Italia ha iniziato il 2020 “con il botto” a causa del coronavirus. Le ultime decisioni, ritenute (giustamente) necessarie dal governo, hanno definito “zona rossa” l’intero territorio italiano. Un provvedimento che segue i piccoli passi precedenti che hanno reso rosse solo determinate province e focolai. Si è però capito che la sfiducia nelle istituzioni e l’inciviltà di parte della popolazione hanno avuto la meglio su delle norme con sanzioni annesse. Per questo sono partite campagne social, da influencers, celebrità e tanti altri cittadini, come il nuovo hashtag #iorestoacasa.

Da Facebook a Instagram: il tag è anche un filtro

Per la mano dell’a noi già noto e caro ryofilters, creatore anche dei filtri di Yotobi, Solaire e LoL, arriva anche il filtro per promuovere la campagna anti-coronavirus. L’hashtag #iorestoacasa infatti è ora un filtro ufficiale Instagram. Come ci ha comunicato direttamente:

“Nel mio piccolo sto cercando di diffondere il messaggio del nuovo decreto tramite l’hashtag #iorestoacasa. La mia speranza è di far arrivare questo invito a più persone possibili, anche attraverso le storie/foto sui profili di Instagram.”

Sembra una cosa da poco, ma il flusso di interazioni sui social è estremamente importante nella comunicazione politica e non. Lo si è visto durante il boom di consensi della Lega ma non solo. Hashtag, post e tweet sono all’ordine del giorno per esprimere anche concetti molto elaborati, raggiungendo il maggior numero possibile di utenti. Anche in questo caso, un tag simile potrebbe influenzare ulteriormente i cittadini, invitando tutti a collaborare per limitare la diffusione del Covid-19.

Nel mentre gli aiuti arrivano, come nel caso delle mascherine inviate da Xiaomi. Però la differenza la si può fare solo rispettando gli ultimi decreti, rispettando ogni italiano, tutti insieme.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Francesco Santin

Studente di Scienze Internazionali e Diplomatiche, ex telecronista di Esports, giocatore semi-professionista e amministratore di diversi siti e community per i quali ho svolto anche l'attività di editor e redattore.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!