fbpx
News Videogames

La Dark Polo Gang ha assunto un player competitivo di Fortnite

La Fortnite mania ormai è dilagante, come è dilagante il successo della musica trap. Non ci voleva molto affinchè questi due mondi si unissero

La Dark Polo Gang ha annunciato nella trasmissione di Radio Deejay, “Say Waaad?” di aver ingaggiato un player competitivo di Fortnite nella loro scuderia. Il giocatore in questione si chiama Brutal_Sandro. Il suo compito sarà di fare le live sul canale di Twitch della DPG, a volte con i membri stessi del gruppo. Iscriversi al canale, comporta diversi vantaggi per i fan della Dark Polo Gang, come dimostra questa grafica postata dallo stesso player sul suo Instagram:

Insomma il mondo della trap e di Fortnite, fondamentalmente i due fenomeni più di rilievo di questa generazione, hanno avuto il loro connubio anche in Italia. Non dimentichiamoci che molti dei balletti presenti nel gioco, siano delle movenze prese da rapper/trapper.

Un fenomeno che lascia presagire come due mondi apparentemente agli antipodi si siano ritrovati a condividere piattaforme e popolarità. Sempre di più possiamo vedere l’interesse del mondo del rap verso il fenomeno di Fortnite e viceversa. Questa mossa della Dark Polo Gang dà solo un’ufficialità ad un connubio che esiste da tempo ma che in maniera così marcata ancora mancava in Italia. Inoltre sarà interessante vedere come il pubblico della DPG, che fondamentalmente è un “pubblico da YouTube“, recepirà la piattaforma Twitch.

Potete vedere l’intervista completa cliccando qui.

Commodoriani cosa ne pensate di questo annuncio? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"