fbpx
News Videogames

Twitch sospende nuovamente lo streamer MrDeadMoth dopo le critiche degli utenti

Il caso dello streamer australiano Luke “MrDeadMoth” Munday continua a fare polemica. Dopo essere stato accusato di aggressione, la Corte ha deliberato un rinvio dell’udienza di 4 settimane per permettere all’uomo di trovare consulenza legale.A questo punto l’uomo sembrerebbe aver deciso di utilizzare questo tempo concesso dal giudice per dedicarsi ad una momentanea ripresa delle attività su Twitch. Dopo aver picchiato la moglie in diretta streaming un mese fa durante una sessione di Fortnite, MrDeadMoth è infatti tornato online il 30 dicembre.

L’episodio di violenza che ha suscitato scalpore in tutto il mondo si è concluso – inizialmente – bene per MrDeadMoth. Sono passati soltanto 14 giorni di sospensione sulla piattaforma prima del suo ritorno, decisamente criticato. Diversi utenti, tra i quali il membro del clan Faze, Hazz hanno sollevato la polemica sui social.

Un unban controverso

Effettivamente la natura del ban dovrebbe aumentarne la durata: paradossalmente sono 14 i giorni di ban per aver picchiato qualcuno in diretta, mentre sono 30 per chi pronuncia parole proibite dal codice. Questa disparità di trattamento, segno di leggerezza nel caso Munday, non è stata recepita positivamente.

Questo caso ha inoltre aumentato la popolarità dello streamer che, per pochi giorni, prima della recente seconda sospensione dell’account, ha avuto una crescita di viewers. Essendo i ban permanenti non accolti dalla prassi di Twitch, non si saprà per quanto sarà ancora inattivo.

A Kotaku, un portavoce di Twitch ha rilasciato però la seguente dichiarazione:

Proteggere l’integrità della community è fondamentale per noi. Vogliamo che Twitch rimanga una piattaforma sicura e positiva per gli utenti, dunque lavoreremo intensamente verso questo obiettivo. Parte di questo lavoro riguarderà l’analisi ed eventuale revisione delle policy per adattarle a incidenti specifici e alla crescita della community.”

La piattaforma di streaming ha dunque accolto le osservazioni degli utenti, agendo di conseguenza. In caso di unban, sicuramente, MrDeadMoth resterà sotto sorveglianza.

FONTE

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Francesco Santin

Studente di Scienze Internazionali e Diplomatiche, ex telecronista di Esports, giocatore semi-professionista e amministratore di diversi siti e community per i quali ho svolto anche l'attività di editor e redattore.