fbpx
News Videogames Xbox One

Crackdown 3 è “strong violence” per la classificazione australiana

Crackdown 3

Dopo un silenzio stampa durato per fin troppo tempo, Crackdown 3 ritorna a far parlare di sé

Già nelle scorse settimane si è parlato del ritorno di una demo giocabile di Crackdown 3, dedicata esclusivamente agli appassionati che saranno alla Xbox FanFest messicana. Infatti, nel programma di classificazione australiano pare essere spuntata la valutazione dei vari temi trattati dal gioco, come la presenza di droga, sesso e violenza. Il titolo pare aver ottenuto in particolare uno strong violence, una valutazione piuttosto aspra sulla presenza di violenza, che porterebbe così il suo punteggio a MA 15+. Gli altri parametri rimangono piuttosto contenuti, rimanendo fermi tra il mild e il moderate impact.

D’altro canto, se in Australia il gioco pare avere già ricevuto la sua valutazione, la controparte PEGI tace ancora. Insomma, per quanto lo sviluppo del gioco possa sembrare ormai stagnante, gli ingranaggi della macchina di Microsoft si stanno ancora muovendo, e non è da escludere l’annuncio di una versione finale destinata alla vendita. Che ci si possa aspettare nuove informazioni in tempi brevi?

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Corrado Papucci

Fruitore del mondo videoludico sin dalla nascita, il mio viaggio inizia partendo dalla versione freeware di Wolfenstein 3D e di Lemmings, passando per le mitiche PS2 e PS3 e le loro svariate perle , e termina ritornando ai cari e vecchi dispositivi dotati di mouse e tastiera.
Un gran bel viaggio che spero possa continuare anche verso nuove direzioni e piattaforme. Possibilmente anche economicamente raggiungibili.