fbpx
News Pc Ps4 Videogames Xbox One

La mappa di Blackout in COD: Black Ops 4 si evolverà come in Fortnite

Black Ops 4

Treyarch prende esempio da Epic Games per la gestione della mappa di Blackout

Si è da poco conclusa la finestra temporale per poter giocare alla beta di Blackout, la nuova modalità battle royale di Call of Duty: Black Ops 4. Gli aspetti da sistemare sono molti, e Treyarch si è già messa all’opera, ad esempio riguardo alla meccanica del fuoco amico. Nonostante le criticità, Blackout ha riscosso un grande successo dalla community; molti non vedono l’ora di poter mettere le mani sul titolo, che uscirà il 12 Ottobre 2018 per PS4, PC e Xbox One, al fine di godere della versione finale di questa battle royale.

Black Ops 4

Una domanda che si sono posti molti utenti riguarda come Treyarch gestirà la mappa di gioco. Nella beta le partite sono state tutte giocate in un’unica mappa, dove peraltro i punti di maggiore interesse riprendono le mappe più famose dei precedenti Call of Duty. Gli sviluppatori hanno confermato che all’uscita l’unica mappa giocabile sarà appunto quella già vista nella beta. Nondimeno, Dan Bunting di Treyarch ha rilasciato un’intervista in cui ha esplicitato le intenzioni della casa in merito alla sua evoluzione. In particolare, Bunting ha affermato che la mappa di Blackout subirà dei cambiamenti e delle modifiche nel tempo, addirittura attraverso l’aggiunta di nuove aree. L’obiettivo di Treyarch è quello di rendere dinamica la mappa, e questo sarà ottenuto attraverso una serie di costanti aggiornamenti.

Questa operazione ricorda molto la politica adottata da Epic Games per la sua battle royale sul noto Fortnite. Treyarch ha quindi deciso di prendere spunto, pur non escludendo la possibilità di aggiungere nuove mappe in futuro, come specifica Bunting. Riuscirà Blackout a tenere l’utenza incollata allo schermo come ha già fatto Fortnite? Lo scopriremo presto, o meglio a pochi mesi di distanza dall’uscita di Black Ops 4.

Black Ops 4

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Giacomo Franzoso

Nato nel '97, appassionato di videogiochi sin da piccino, da quando mio padre mi regalò un'avventura grafica punta e clicca su Robinson Crusoe per PC. Sono cresciuto a suon di videogiochi Disney (quelli che vendevano col Topolino) e gestionali, ma il mio primo amore videoludico rimarrà sempre la serie di Fallout. Ora studio Giurisprudenza, mentre cerco di allargare i miei orizzonti virtuali. Pretty simple, right?