fbpx
News Videogames

Todd Howard: niente remaster di Fallout 1 o Morrowind

Todd Howard

Il Game Director di Bethesda preferirebbe non vedere mai una remaster di titoli come Fallout 1 o TES III: Morrowind

Nella lunga intervista di recente rilasciata a The Guardian, Todd Howard ha rivelato una considerevole quantità di informazioni su Bethesda e i suoi futuri piani. Ad esempio, Howard ha spiegato cosa la casa di sviluppo ha in mente per i suoi prossimi titoli; oppure di come sia improbabile una futura collaborazione con terzi per la creazione di un nuovo Fallout, come era accaduto con Fallout: New Vegas.

Todd Howard

Altri dettagli sono stati però rivelati da Howard. In particolare, il Game Director ha affermato che preferirebbe non venissero realizzati remaster di giochi come il primo Fallout e TES III: Morrowind. Ben diversamente da quanto fatto con The Elder Scrolls V: Skyrim quindi, la politica della rimasterizzazione e porting copioso non verrà messa in atto per questi giochi. Todd Howard ha giustificato questa preferenza spiegando che simili titoli sono comunque giocabili nel modo in cui sono stati originariamente concepiti. In particolare, il primo capitolo di Fallout può essere tranquillamente giocato su PC nella sua versione originale; Morrowind, invece, può essere giocato su Xbox One grazie alla retrocompatibilità. In questo modo, i giochi conservano l’idea iniziale, senza che essa possa essere snaturata da una modernizzazione delle meccaniche.

Todd Howard

Cosa ne pensate dell’opinione del Game Director di Bethesda? Condividete questo suo “conservatorismo”? O pensate che questi titoli storici meritino una svecchiata? Fatecelo sapere.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Giacomo Franzoso

Nato nel '97, appassionato di videogiochi sin da piccino, da quando mio padre mi regalò un'avventura grafica punta e clicca su Robinson Crusoe per PC. Sono cresciuto a suon di videogiochi Disney (quelli che vendevano col Topolino) e gestionali, ma il mio primo amore videoludico rimarrà sempre la serie di Fallout. Ora studio Giurisprudenza, mentre cerco di allargare i miei orizzonti virtuali. Pretty simple, right?