Dr Commodore
LIVE

Street Fighter 6, leak della data d’uscita sul Playstation Store: ecco i dettagli sulle tre versioni del gioco

Street Fighter 6 è stato annunciato solo sei mesi fa, e in questo periodo di tempo relativamente breve è stato protagonista di una quantità di leak davvero spropositata. Grazie a video e foto diffuse sul web sappiamo molto più di quanto dovremmo sul futuro picchiaduro Capcom, e qualche ora fa è giunta l’ennesima rivelazione: la data d’uscita.

In passato erano trapelate le concept art di tutto il roster iniziale, comprese di dettagli francamente preoccupanti sulla vita matrimoniale di Ken, video delle Critical Art di Cammy, e persino frammenti di doppiaggio appartenenti ai nuovi personaggi. Lo sviluppo di Street Fighter 6 è insomma un colabrodo di informazioni, tanto che in molti abbiamo pensato fossero leak intenzionali mirati a fomentare l’interesse del pubblico.

Questo non sembra però il caso per quanto riguarda l’ultima fuga di informazioni, che è avvenuta direttamente sul PlayStation Store, dove qualcuno si è dimenticato di nascondere la pagina del gioco dagli sguardi indiscreti degli utenti. Grazie a questa svista sappiamo ora che Street Fighter 6 uscirà il 2 giugno 2023, un’inquadratura temporale che corrisponde alle ultime previsioni della community.

Street Fighter 6 avrà tre versioni al lancio

Gli altri dettagli presenti sulla pagina dello store indicano tre versioni diverse del gioco, cioè la Standard, Deluxe, e Ultimate Edition. Preordinando il gioco (impresa ancora impossibile) si potrà accedere a vari tipi di contenuto.

Ogni edizione comprende il gioco base, e quello che possiamo intuire sarà l’outfit “classico” (o nostalgia) per sei personaggi. A dire il vero è difficile capire con certezza questo punto, che legge “Outfit 1 Color 10 for 6 characters“. Con tutta probabilità le denominazioni attuali sono solo dei placeholder che col tempo verranno sostituiti in favore dei nomi ufficiali.

Sempre con ogni edizione riceveremo anche titoli speciali con i quali adornare il nostro username, e degli sticker che potrebbero riferirsi sia al profilo lottatore, che al “free roaming” delle lobby multiplayer chiamate battle hub, di cui potete leggere di più nella nostra anteprima di Street Fighter 6.

Infine le edizioni Deluxe e Ultimate comprendono, rispettivamente, un Character Pass ed un Ultimate Pass (personaggi+skin?) della prima stagione.

Occhi puntati sui Game Awards di stanotte, dove non è da escludere che Street Fighter 6 faccia la sua comparsa, magari annunciando altri personaggi giocabili nella seconda beta chiusa, prevista per il 16 dicembre 2022.

Potrebbe interessarti anche: TEKKEN 8 IN ARRIVO, IL TRAILER ALLO STATE OF PLAY MOSTRA BOTTE E STRANE METAFORE

Articoli correlati

Enrico Tonon

Enrico Tonon

Sono un tonno romanticissimo che nuota nella rete. Nonostante le pinne, mi ostino ad impugnare tastiere e controller. Ben ferrato in shitposting. Aerodinamico. Giallo.

Condividi