Dr Commodore
LIVE

Arriva il primo film di WhatsApp: Giannis Antetokounmpo farà da protagonista

WhatsApp, la popolare applicazione di messaggistica adesso posseduta da Mark Zuckerberg con la sua compagnia Meta, è una piattaforma dalla quale difficilmente ci saremmo aspettati di vedere la produzione di un vero e proprio film. Eppure, da pochissimo tempo è stato rivelato proprio questo: un cortometraggio cinematografico marchiato WhatsApp, con protagonista uno dei maggiori “sponsor” dell’applicazione, il giocatore della NBA Giannis Antetokounmpo.

A quanto pare, WhatsApp ha intenzione di lanciarsi in modo molto diretto nel campo della produzione di film, mirando in realtà ad inserirsi nel mondo dello streaming: il film infatti verrà distribuito sulle piattaforme più note di video, come YouTube e Prime Video. Questo annuncio è giunto da poche ore, mediante la pubblicazione del primo trailer ufficiale, narrato dalla star NBA.

Il film di cui parliamo avrà il nome di Naija Odyssey, e la dicitura “un film di WhatsApp” inserito nelle immagini promozionali ha già suscitato la curiosità di diversi utenti. Ad ogni modo, l’attesa non sarà nemmeno così ampia, visto che la “pellicola” uscirà tra pochissimi giorni.

whatsapp giannis antetokounmpo

Il film di WhatsApp che nessuno si aspettava

Da quel che viene rivelato, ci troveremo davanti a un film di circa 12 minuti, nella quale si andrà a narrare della storia autobiografica di Giannis Antekounmpo, giocatore di basket NBA nato in Grecia da genitori nigeriani. Verrà raccontata nel dettaglio la vita di questo giocatore e del modo in cui il mondo è plasmato davanti ai suoi occhi, di come egli è riuscito a “riconciliarsi” con le sue origini, il suo luogo di nascita e il senso di appartenenza che lo lega a due posti e culture diverse.

Il film, chiamato Naija Odyssey e narrato da Giannis e dalla madre, prende ispirazione dall’Odissea di Omero, mostrando i vari momenti della sua vita. Alla direzione ci sono Nono Ayuso e Rodrigo Inada, mentre Mikkel Nielsen è all’editing dopo aver vinto nel 2021 l’Oscar per il film editing con la serie Amazon “sound of Metal”.

Il film verrà rilasciato sui canali social di WhatsApp, e il progetto è stato ideato per capitalizzare sulla popolarità del giocatore NBA, con il quale WhatsApp aveva firmato mesi fa una collaborazione, e al contempo comunicare il messaggio su come WhatsApp possa aiutare a riunire le persone.

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi