Dr Commodore
LIVE

My Dress-Up Darling, il secondo episodio rivive con una figure erotica di Marin

Anche se My Dress-Up Darling è finito da più di un mese, la cosiddetta Marin-mania continua a prosperare. E sicuramente tutti i fan del personaggio non potranno lasciarsi scappare questa nuova figure del personaggio creata da Nt Studio, che regala una versione un pochino più erotica degli avvenimenti del secondo episodio dell’anime.

Per chi non se lo ricordasse, nel secondo episodio la ragazza di presenta a casa di Gojo per farsi prendere le misure del corpo per far creare al ragazzo il costume per il cosplay di Shizuku-tan. La ragazza si fa quindi prendere le misure indossando un bikini, e ad un certo punto si sdraia anche un attimo sul futon piegato del ragazzo.

Proprio quest’ultima scena ha ispirato la figure di NT Studio, dove possiamo infatti vedere Marin in Bikini a cui possiamo cambiare espressione. Ma l’elemento l’erotico sta nel fatto che si può togliere il bikini a Marin, lasciandola praticamente come mamma l’ha fatta (come le figure di Eren e Piek de L’attacco dei Giganti prodotte dal Banana Studio).

La figure era stata annunciata a fine marzo (ne abbiamo parlato anche qui), e uscirà a marzo 2023 in due versioni: una standard da 381 euro e una premium da 487 euro. NT Studio descrive così la figure:

Marin Kitagawa è una bella e popolare liceale della classe di Gojo. È una ragazza molto interessata al cosplay e ha provato a farne uno suo, purtroppo senza molto successo. Un pomeriggio scopre per caso che Gojo sa cucire e i due iniziano a legare grazie ai rispettivi hobby. Ha una personalità frizzante ed è una pessima cuoca. La sua cosplayer preferito è Juju. Guarda anime e gioca ai videogiochi. Kitagawa è inoltre molto matura, con i piedi per terra e rispettosa“.

A proposito di My Dress-Up Darling

La serie, prodotta dallo studio CloverWorks e diretta da Keisuke Shinohara, è tratta dall’omonimo manga di Shinichi Fukuda (edito in Italia da J-POP). La serie è disponibile su Crunchyroll in lingua originale sottotitolata (e a breve anche in versione doppiata in italiano). Sul sito trovate inoltre numerosi articoli a riguardo.

Fonti: 1 | 2.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi