Dr Commodore
LIVE

Spy x Family: Pan Piano diventa Yor e Anya per suonare le sigle della serie

Pan Piano porta da sempre cover di sigle o temi delle colonne sonore di anime e videogiochi, facendo anche cosplay dei personaggi a cui appartengono i brani scelti. Negli ultimi mesi ha ad esempio realizzato cover delle sigle di My Dress-Up Darling e Komi Can’t Communicate travestendosi da Marin (sia nel suo outfit normale, sia in bikini e in cosplay di Shizuku-tan) e da Komi.

Ovviamente, in questi mesi non potevano mancare delle cover delle sigle di Spy x Family, che, come abbiamo già visto diverse volte, è una delle serie più popolari dell’attuale stagione. La bravissima Pan Piano ha portato due cover dell’opening “Mixed Nuts“, eseguita in originale dalla band Official HIGE DANdism.

I due video sono dedicati alle due diverse versioni dell’opening, quella “TV size” (ossia quella che dura un minuto e trenta e che vediamo con i vari episodi della serie) e la sua versione completa uscita in CD. Forse per simboleggiare la differenza in durata tra le due versioni, Pan Piano ha suonato le cover in cosplay di Anya e Yor (rispettivamente in divisa scolastica e in costume da Thorn Princess).

In queste settimane abbiamo visto diversi cosplay di Yor, che hanno tutti rappresentato diversi aspetti del personaggio. Da quello più succinto di Haneame basato solamente sulla versione Thorn Princess del personaggio, a quello di Kitaro-Cospaly che è basato solamente sul personaggio in abiti casual. La neo-zelandese Mikirashi ha invece portato il personaggio in qualsiasi sua versione, mettendo in piedi anche una scenetta della madre della famiglia Forger intenta a truccarsi con l’ausilio di un coltello da cucina.

A proposito di Spy x Family

Spy x Family parla di Loid Forger, una bravissima spia che un giorno riceve una missione inaspettata: deve trovarsi una famiglia e far iscrivere la “figlia” in una scuola prestigiosa per farla avvicinare al suo bersaglio, un politico del paese rivale. Lui adotta quindi Anya e sceglie come moglie la ventisettenne Yor, che a sua insaputa sono rispettivamente una telepate e un’abile assassina. A causa dei suoi poteri, la bambina è l’unica a conoscere le vere professioni dei suoi nuovi genitori adottivi.

Kazuhiro Furuhashi (Dororo 2019) dirige l’anime presso gli studi Wit Studio (Ranking of Kings) e CloverWorks (My Dress-Up Darling) e si occupa anche della composizione della serie. L’anime viene trasmesso in simulcast su Crunchyroll, mentre il manga originale viene pubblicato in Italia dalla casa editrice Planet Manga. La serie avrà in totale 24 episodi, divisi in 2 split cour.

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi