Dr Commodore
LIVE

Blade: Marvel India svela per errore la data di uscita?

Al San Diego Comic-Con del 2019 i Marvel Studios avevano annunciato il futuro arrivo del personaggio di Blade all’interno del Marvel Cinematic Universe, che verrà interpretato da Mahershala Ali, proprio in un film stand-alone dedicato al cacciatore di vampiri

L’attore premio oscar per Green Book aveva già interpretato un ruolo in un prodotto Marvel, quello di Cottonmouth nella serie Netflix Luke Cage (2016-2018).
Da quel Comic-Con, non si sono più avute informazioni sul prossimo film con Mahershala Ali.

Nella giornata di oggi potrebbe essersi mosso qualcosa di concreto. Infatti, l’account Twitter di Marvel India ha postato un tweet con una foto delle prossime uscite dei film Disney/Marvel Studios nel paese. E tra questi, c’è proprio il futuro Blade indicato come in uscita per il 7 Ottobre 2022.

Il tweet è stato rimosso pochi minuti dopo, e due elementi avvalorano i dubbi intorno alla foto di Marvel India. Il primo è legato alla produzione del prossimo film Blade che stando ai rumor inizierà nel giugno 2022; quindi, sarebbero troppi pochi mesi tra la data di inizio riprese e quel 7 ottobre 2022.

Inoltre, lo scorso maggio c’è stato un cambiamento di date per vari film dell’MCU: tra queste, c’è un film “senza titolo” inizialmente previsto proprio per il 7 ottobre 2022 che è stato spostato al 6 ottobre 2023.
Attendiamo dunque annunci ufficiali e “definitivi” da parte di Disney/Marvel Studios.

LEGGI ANCHE: Blade: i Marvel Studios annunciano il reboot con Mahershala Ali

Blade con Mahershala Ali

Blade: l’inizio della fortuna al cinema dei personaggi Marvel

Tendiamo un po’ tutti a dimenticarci che il filone dei cinecomic Marvel non ha preso avvio dagli X-Men di Synger nel 2000 o dagli Spider-Man di Raimi (2002); infatti, tutto ebbe inizio nel 1998 con il film Blade, con l’icona interpretazione del cacciatore di vampiri Marvel di Wesley Snipes.

Dopo decenni di monopolio DC al cinema, con il Superman di Richard Donner e Crisopher Reeve e il Batman di Tim Burton, Blade introdusse per la prima volta sul grande schermo i personaggi Marvel, cambiando per sempre la rappresentazione nei cinema dei supereroi dopo quel fatidico 1998.

Blade di Wesley Snipes

Dopo i sequel Blade II (2002) e Blade: Trinity (2004), non altrettanto fortunati come il primo film, il personaggio è passato in secondo piano nella cultura pop, “soppiantato” al cinema prima dagli X-Men, poi da Spider-Man e infine dal Marvel Cinematic Universe.
Fino appunto al suo reboot che arriverà l’anno prossimo.

Vedremo se i Marvel Studios e Mahershala Ali ci offriranno un altro Blade iconico come quello del 1998.

Fonte: Screenrant

Articoli correlati

Condividi