Dr Commodore
LIVE

Telegram aumenta a 1000 gli spettatori delle videochiamate e tanto altro!

È da poco sbarcata online la nuova versione di Telegram, la famosa applicazione di messaggistica americana, che ha annunciato svariate novità per i propri utenti. Tramite il proprio canale News, l’azienda ha rilasciato il changelog per Android e iOS. Scopriamo insieme queste nuove funzionalità aggiuntive.

La nuova versione 7.9.0 di Telegram

Telegram ha aggiunto molte funzioni anche nella scorsa versione 7.8.0, vista poco più di un mese fa con le nuove videochiamate di gruppo e sfondi animati. Ora però l’applicazione di messaggistica ha ampliato gli spettatori delle videochiamate fino a 1000 contemporaneamente, ha aggiunto i videomessaggi 2.0 e tanto altro ancora!

Videochiamate di gruppo 2.0

Le nuove videochiamate di gruppo 2.0 permettevano, fino a poco tempo fa, di far connettere audio e video contemporaneamente a un massimo di 30 persone. Ora, oltre alle vecchie funzionalità, potranno partecipare alla videochiamata un massimo di 1000 persone contemporaneamente così da poter guardare lezioni, conferenze e battaglie rap dal vivo.

Telegram novità versione 7.9.0 videochiamate

L’azienda ha comunque confermato che i loro lavori non terminano qui, ma cercheranno di eliminare qualsiasi limite così da poter connettere contemporaneamente tutte le persone del mondo. Per poterle effettuare basterà avviare una chat vocale in un gruppo dal menù info e poi attivare il video.

Videomessaggi 2.0

I videomessaggi invece sono un modo molto più veloce di condividere quello che si sta facendo, la funzionalità evoluta del classico messaggio vocale. Da ora avranno una risoluzione molto più alta e si potrà tornare avanti e indietro senza problemi oltre a poterli zoomare. Per poterli effettuare basterà toccare il pulsante del microfono in basso a destra per passare alla modalità video e poi tenere premuto.

In più i nuovi Videomessaggi 2.0 di Telegram registreranno l’audio del proprio dispositivo che continuerà a essere riprodotto così da poter rispondere senza mettere in pausa un podcast o cantare insieme una canzone. Quando si toccherà un messaggio ingrandito si metterà in pausa e si potrà avanzare o riavvolgere velocemente. Viene introdotto anche lo zoom mentre si registra un video con la fotocamera posteriore.

Velocità di riproduzione video e Timestamp

Da ora anche i video potranno essere riprodotti con velocità diverse da quella normale, con la possibilità di scegliere 0.5x, 1.5x e 2x. Questa nuova funzione sarà molto utile per chi utilizza Telegram per seguire lezioni o videoconferenze. Per poter cambiare velocità basterà entrare nel menù info durante la riproduzione di un video.

Da ora si potranno inoltre inserire un timestamp nelle didascalie o nelle risposte di un video YouTube, così da far saltare i vari utenti al punto giusto. Per poterlo fare basterà tenere premuto su un timestamp in un messaggio per copiare il collegamento e condividerlo dove si vuole.

Condivisione dello schermo con suono

Nelle videochiamate 1-a-1 ora è stata aggiunta la possibilità di condividere lo schermo anche con il suono del dispositivo. Grazie a questa nuova funzione si potranno vedere video e giocare insieme anche con il suono. Per farlo basterà scorrere durante una videochiamata per cambiare fotocamera e passare alla condivisione dello schermo.

Le nuove animazioni di Telegram

Il codice di blocco ha una nuova animazione che ora è molto più fluida e continua a sfruttare gli sfondi animati se sono stati attivati. Inoltre, vengono migliorate le animazioni di invio dei messaggi di testo, come è stato per la precedente versione per gli emoji e gli stickers. Vengono ovviamente aggiunte nuove emoji animate che si aggiungono all’ampio catalogo dell’applicazione.

Disegni più precisi e autoelimina dopo 1 mese

Dalla nuova versione l’editor dei media permette di illustrare e decorare foto e video con disegni, testi e sticker molto più precisi di prima. Si potrà infatti tranquillamente zoomare sul proprio media e diminuire il pennello molto più facilmente.

Da ora si potrà attivare l’autoeliminazione di un messaggio anche dopo 1 giorno, una settimana o perfino un mese. Per attivarlo basterà attivare il timer toccando il pulsante menù su Android o selezionando l’opzione Elimina Tutto e poi Attiva Autoeliminazione su iOS.

Altre funzionalità

Nella nuova versione 7.9.0 di Telegram viene aggiunto un nuovo avviso nelle impostazioni per aiutare al ricordarsi la propria password. Se invece ci si è dimenticati, allora c’è una nuova opzione per la rimozione della password solo se si è connessi ancora al proprio account e chi si abbia una mail di recupero. Il processo richiederà circa 7gg lavorativi e potrà essere annullato.

Su iOS viene utilizzata finalmente l’app della fotocamera di Apple anche all’interno di Telegram, così da poter sfruttare anche lo zoom fisico 0.5x e 2x, inoltre si potrà utilizzare la ruota dello zoom. Sul sistema operativo della Mela si potranno inoltre scegliere destinatari multipli per i messaggi inoltrati, si potrà scorrere con due dita per attivare funzioni rapide e le immagini del profilo scorrono insieme alle chat.

Fonte Telegram

Articoli correlati

Valerio Monti

Valerio Monti

Fotografo, videomaker e consulente tecnico, ma visto che mi avanzava un po' di tempo anche studente di Ingegneria Informatica

Condividi