Dr Commodore
LIVE

Olimpiadi: Tamberi esegue l’onda energetica di Goku per festeggiare la vittoria

Dopo aver ottenuto l'oro alle olimpiadi nel salto in alto, Tamberi festeggia il risultato con un'onda energetica, la famosa tecnica di Goku.

Gianmarco Tamberi ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi 2020 nel Salto in Alto. Il suo successo è stato accolto con molto entusiasmo in Italia, che quest’anno può ritenersi soddisfatta di vari risultati in ambito sportivo. Anche l’atleta ha manifestato la sua gioia e soddisfazione per il prestigioso traguardo raggiunto.

Proprio nelle ultime ore, Tamberi ha deciso di festeggiare in un modo che non è sfuggito ai fan di Anime&Manga che sono attivi su Instagram. Infatti, il campione olimpico compare in una storia, condivisa dall’account ufficiale di Star Comics, che rende omaggio a Goku, celeberrimo protagonista del manga di Dragon Ball, il cui adattamento è probabilmente l’anime più conosciuto al mondo.

Nella storia si vede l’atleta eseguire un’onda energetica, la potentissima tecnica con cui il Saiyan ha più volte sconfitto i suoi nemici più potenti. Soltanto che, al posto del temibile raggio energetico emanato dalla tecnica, il campione olimpico proietta verso la telecamera la sua medaglia d’oro.

Non si tratta del primo omaggio al mondo di Anime&Manga da parte dei campioni delle olimpiadi. Aveva fatto parlare di sé anche il campione di Salto in Lungo, che aveva imitato una celebre posa di Rufy prima di gareggiare. Per saperne di più, date un’occhiata a questo link.

A proposito del legame tra Dragon Ball e il mondo dello sport, vi ricordate di quando i Saiyan sono dovuti scendere in campo per aiutare la squadra di calcio della Reggina a vincere una partita decisiva? Il loro aiuto fu fondamentale in quella circostanza. Trovate la notizia qui.

Rimanendo in tema olimpiadi, un conduttore si era presentato al pubblico nei panni di Jiraiya, generando una certa gioia tra i fan di Naruto. Se volete maggiori dettagli, allora dovreste fare clic qui.

Articoli correlati

Giovanni Parisi

Giovanni Parisi

Laureato in Ingegneria Chimica, aspirante professore alla Great Teacher Onizuka, esploratore di universi di fantasia, illuso sognatore, idealista, cinico a tratti. Ma ho anche dei pregi.

Condividi