Dr Commodore
LIVE

The Suicide Squad influirà sul futuro di Superman al cinema?

Online un rumor su una possibile scena post credit di The Suicide Squad

Dall’uscita di Justice League, nel 2017, ad oggi, moltissime cose sono cambiate in casa Warner Bros., in particolare nell’universo cinematografico DC.
Con il flop della pellicola uscita a nome di Joss Whedon, infatti, i pezzi grossi della major hanno deciso di cambiare approccio e dunque di procedere con la presunta cancellazione di un universo espanso, il DCEU, e creare un macro universo nel quale racchiudere più universi. Nacque quindi il Worlds of DC (che verrà esplorato in The Flash, film con Ezra Miller in uscita il prossimo anno e che segnerà il ritorno dello storico Batman di Michael Keaton).

michael-keaton

Questo anche perché uno degli attori coinvolti nel vecchio progetto, il cosiddetto Snyderverse, dopo il flop del film corale sulla Justice League ha perso molto entusiasmo e ha deciso di abbandonare la nave che già dopo Batman v Superman: Dawn of Justice iniziava a fare acqua. Ovviamente stiamo parlando di Ben Affleck.

Ma non siamo qui per parlare di Affleck o di Batman, oggi. Parliamo di Superman. Perché forse non è stato drastico come il collega, ma anche Henry Cavill, nonostante le dichiarazioni dell’anno scorso, sembra essersi allontanato dall’uomo d’acciaio. E probabilmente è anche per questo che Warner ha messo in cantiere un film con un nuovo Superman, probabilmente proveniente da Terra-2 come il Batman di Robert Pattinson. Ma come si fa ora con il personaggio interpretato dall’attore protagonista di The Witcher? Forse avremo una risposta in The Suicide Squad.

Attenzione! Possibili spoiler!

Dopo il secondo trailer della pellicola diretta da James Gunn, che potrete trovare in calce, su internet si sono susseguite le teorie più disparate. Ma nessuna di queste è assurda quanto il rumor riportato online da Daniel Richtman nelle scorse ore.

Secondo il reporter, solitamente fonte autorevole, lo scambio di battute che sentiamo all’inizio tra Bloodsport e la Waller verrà ripreso per una scena post credits del film nel quale vedremo Lois Lane al capezzale di Superman dopo che quest’ultimo è stato sparato in faccia con un proiettile di Kryptonite proprio dal personaggio interpretato da Idris Elba. A questo punto tuonerà il medico, che rivelerà di poter salvare l’uomo d’acciaio con un’operazione che cambierà il suo volto.

Commodoriani, cosa ne pensate? Noi ammettiamo che una scelta del genere potrebbe far storcere un po’ il naso ai fan. Ma sarebbe un compromesso geniale per rivedere ancora questo Superman in futuro.

Articoli correlati

Mario Conversano

Mario Conversano

Appassionato di cultura pop occidentale e videogames.

Condividi