Dr Commodore
LIVE

4 Servizi cloud alternativi a Google Foto

Dal 1 giugno 2021 Google Foto non offrirà più spazio d’archiviazione illimiato

Google Foto, dal lontano 2015, anno del suo debutto, è il servizio cloud per contenuti multimediali preferito da milioni di utenti, in particolar modo gli utenti Android.

Ciò era dovuto principalmente a un’importante funzione del servizio offerto dal colosso di Mountain View, ovvero la possibilità di archiviare le foto e i video in alta qualità senza limiti di spazio.

Da oggi, 1 giugno, tale funzionalità non sarà più disponibile, come già annunciato mesi fa, lasciando spazio a tre abbonamenti Google One se l’utente desidera superare il limite imposto di 15GB gratuiti: 1,99 Euro al mese per 100 GB, 2,99 euro al mese per 200 GB e 9,99 euro al mese per 2 TB.

google foto alternative corpo 1

Se non desiderate continuare a utilizzare i servizi cloud di Google, troverete qui in seguito 4 alternative valide per l’archiviazione multimediale.

Amazon Photos

google foto alternative corpo 2

Il primo servizio che vi consigliamo è Amazon Photo, dato che oltre il piano gratuito che offre 5GB di spazio su cloud, rende disponibile per tutti i clienti Prime un’area d’archiviazione illimitata per le foto e di 5GB per i video.

Inoltre, se non desiderate diventare o non siete clienti Amazon Prime, il servizio offre anche 100GB di archiviazione per €1,99 al mese e 1TB per €9,99 al mese. Una delle alternative migliori a Google Foto

iCloud

google foto alternative corpo 3

Non può mancare in questo articolo iCloud, alternativa “storica” a Google Foto.

Esso è stato infatti lanciato da Apple nel 2011 e comprende vari servizi Apple oltre all’archiviazione multimediale, come il Calendario, le Note e il backup automatico dei dispositivi iOS, inoltre tutto l’insieme dei servizi è sincronizzato automaticamente.

A livello di cloud offre 5GB gratuiti di spazio, 50GB per €0,99 al mese, 200GB a €2,99 al mese e ben 2TB per €9,99 al mese.

Infine segnaliamo anche la presenza dell’abbonamento Apple One, che mette a disposizione per l’utente individuale Apple Music, Tv+, Arcade e 50GB di iCloud per €14,95 al mese, mentre per le famiglie è presente un secondo abbonamento che porta lo spazio d’archiviazione a 200GB al mese, elevando però il prezzo a €19.95 mensili.

Microsoft OneDrive

google foto alternative corpo 4

Microsoft OneDrive, come dice già il nome, è il servizio di archiviazione cloud di Microsoft lanciato nel 2007 che offre gratuitamente 5GB di spazio libero.

Per chi desidera più spazio, l’azienda di Redmond ha realizzato altri due piani inclusi con Microsoft 365: la tariffa Personal e la Family.

Microsoft 365 Personal offre all’utente 1TB d’archiviazione e Office 365 a €69 l’anno, circa €6 al mese.

Mentre la versione Family offre ben 6TB di spazio (1TB per familiare) oltre che, naturalmente, Office 365. Tutto disponibile a €99 l’anno, circa €8,25 mensili.

È presente inoltre anche un piano da €2 al mese che offre soltanto 100GB di spazio libero per chi non desidera abbonarsi a Microsoft 365 ma che vorrebbe utilizzare lo stesso OneDrive. Un’ottima alternativa a Google Foto

Adobe Creative Cloud Photography

google foto alternative corpo 5

Ultimo, ma non per importanza, il servizio di cloud multimediale che vi presentiamo è particolarmente utile per tutti coloro che lavorano con la fotografia e con il mondo multimediale, ad esempio i fotografi o i digital creator.

Stiamo parlando di Adobe Creative Cloud Photography, che offre due diversi piani.

Iniziando dal primo, chiamato “Lavora con le foto (20GB)“, rende disponibile per l’utente le applicazioni di Photoshop su desktop e su iPad, Lightroom classico e la nuova versione, Adobe Spark e Adobe Portfolio più 20GB di archiviazione cloud a soli €9,75 al mese.

Il secondo abbonamento, “Lavora con le foto (1TB)“, offre tutto ciò che è stato elencato in precedenza ma estende lo spazio del cloud a ben 1TB, aumentando anche il prezzo a €24,39 al mese.

Adobe ha anche realizzato un terzo piano che include soltanto il cloud per tutti coloro che non desiderano Photoshop, offrendo quindi soltanto la nuova versione di Lightroom, Spark e Portfolio più 1TB di spazio a €12,19 mensili.

Speriamo che queste alternative a Google Foto possano soddisfare le esigenze diverse di ogni utente.

Articoli correlati

Simone Campisi

Simone Campisi

Sai che non sai?

Condividi