fbpx
News Videogames

Kobe Bryant, i giocatori di NBA 2K20 omaggiano la leggenda del basket

Kobe Bryant, i giocatori di NBA 2K20 rendono omaggio alla leggenda scomparsa ieri

La dipartita di Kobe Bryant è un tragico evento che ha sconvolto tutto il mondo, non solo quello della pallacanestro. Il Mamba, così era chiamato Bryant, era entrato nella storia della NBA coi suoi Los Angeles Lakers che nella giornata hanno reso omaggio al proprio idolo defunto. Lui, cresciuto in Italia, capace di parlare perfettamente la nostra lingua, ha fatto della sua Mamba Mentality un vero e proprio credo per tutti i giocatori del mondo. Per omaggiare questa grande figura del panorama sportivo mondiale, gli sviluppatori di NBA 2K20 hanno voluto rendergli omaggio.

Infatti, il team di sviluppo dietro al gioco di 2K ha inserito una schermata commemorativa a inizio del gioco e dei cartelloni pubblicitari con la sua foto nella hub del multiplayer. Anche i giocatori hanno omaggiato il campione defunto in-game “marciando” insieme nel parco di Neighborhood con indosso le divise dei Lakers.

Il titolo dedicato al basket ha più volte omaggiato nel corso degli anni Kobe Bryant inserendolo nel 2017 tra le leggende e dedicandogli una copertina speciale. Insomma, tutto il mondo piange la scomparsa di un grande uomo che ha saputo restare nel cuore di tutti anche fuori dal mondo della pallacanestro.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Antonio Maddaluno

Cresciuto a pane e videogames, con la passione per la musica ed il cinema.
Fin dalla mia prima console, la Playstation 1, ho capito che sarebbe stato amore eterno. Sono convinto che i videogiochi siano arte e lotterò sempre per difendere questa definizione.
Mi hanno detto che nella vita sarei potuto diventare quello che volevo , ecco perchè adesso scrivo per DrCommodore.it