fbpx
Curiosità

Belle Delphine è stata arrestata? Gli sviluppi sono esilaranti

Belle Delphine era scomparsa da Internet dai primi giorni di agosto. Adesso è riapparsa sulla rete con quella che dovrebbe essere una foto segnaletica di un arresto

Belle Delphine era sparita dai social da inizio agosto dicendo che ci sarebbero state novità interessanti per i suoi Patreon. I suoi fans hanno allora iniziato a formulare teorie sulla sua assenza dai social che l’hanno resa celebre. Chi ipotizzava una sua dipartita e chi invece ad un suo arresto. Su questa seconda ipotesi è intervenuto lo streamer h3h3 che nel suo podcast del 3 ottobre aveva dichiarato che Belle stava affrontando delle rogne legali.

Ad avvalorare questa tesi è stata la stessa Belle che ha postato sul suo Twitter quella che sembra essere a tutti gli effetti una sua foto segnaletica:

Sulla veridicità della foto non sembrano esserci prove anche se nella filigrana della foto compare il watermark “Metropolitan Police“. In tanti hanno iniziato ad avvalorare la tesi che sia stata arrestata per la sua famosa vendita di acqua con cui si era lavata (potete leggere la notizia cliccando qui). Ma la realtà dei fatti potrebbe essere molto più esilarante.

Sempre su Twitter, la ragazza, avrebbe svelato il vero motivo del suo arresto. Durante un party a casa di Belle, una sua collega e rivale gli avrebbe rubato il suo prezioso criceto. La reginetta del cosplay ha deciso di vendicarsi così:

Ebbene si, le avrebbe disegnato il famoso ranocchio Pepe sulla fiancata dell’auto con un messaggio che invitava poco elegantemente la sequestratrice a ridarle il suo criceto. Il finale di questa storia è che Belle ha riavuto il suo criceto.

Ora non sappiamo con certezza se queste storie siano vere, ma una cosa è sicura, che a questa ragazza non manca inventiva.

Commodoriani che ne pensate di questa storia? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"