fbpx
Film/Serie Tv News

Once Upon a Deadpool: svelate le scene post-credits ed il tributo a Stan Lee

once upon a deadpool

Babbo Deadpool ci regala tre scene post-credits

Once Upon a Deadpool è la riedizione natalizia di Deadpool 2. Quella che inizialmente sembrava essere solo una trovata commerciale per abbassare il rating del film (da R a PG-13, ovvero adatto anche ai minori) in realtà potrebbe comunque valere una visione. Tutto merito delle fenomenali scene post-credits!

La prima, chiamata “Pre-After-Credits scene“, è una caricatura delle scene post credits. Deadpool e Fred Savage (il cui personaggio è stato introdotto appositamente in questa pellicola) sono al cinema, in una sala vuota, a discutere di quanto sia bello restare dopo la fine di una proiezione ad aspettare le scene post-credits. A quel punto, iniziano le scene della versione originale di Deadpool 2.

once upon a deadpool

La seconda, è interamente incentrata su Fred Savage. La sequenza, divertente e meta-cinematografica, vede Deadpool liberare l’attore de La Storia Fantastica dopo tre anni di prigionia. Ad un certo punto però la cinepresa si allontana, allargando la visuale e mostrando la troupe di Deadpool 2 che sta girando il film con Reynolds e Savage. Pensavi di essere finalmente libero, eh Fred?

La terza è un tributo a Stan Lee. Il compianto papà di tanti personaggi Marvel, pur non avendo creato il personaggio del Mercenario Chiacchierone, è stato determinante durante la sua storia editoriale ed è apparso, come suo solito, in entrambe le pellicole della saga, oltre che nel primo teaser promozionale di Deadpool 2, al quale fa riferimento questa scena. La sequenza è composta da alcuni dietro le quinte, inclusi ciak sbagliati, che mostrano il clima e le risate generate dalla presenza di Lee sul set. Alla fine della scena Stan Lee afferma: “Abbiamo realizzato alcune storie decenti, alla fine”. Eh si, lo avete proprio fatto!

Once Upon a Deadpool è attualmente in programmazione nei cinema america. Reynolds ha annunciato che per ogni biglietto venduto, sarà donato un dollaro all’associazione per la lotta al cancro F-ck Cancer. Non è ancora chiaro se, quando e con che modalità il film raggiungerà il mercato italiano.

FONTE

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Gabriele Pati

Cresciuto con libri di cibernetica, insalate di matematica e una massiccia dose di cinema e tv, nel tempo libero studia ingegneria, pratica sport e cerca nuovi modi per conquistare il mondo.

Vanta il poco invidiabile record di essere stato uno dei primi con un account Netflix attivo alla mezzanotte del 22 ottobre 2015.