fbpx
News Tech

Trovato l’accordo: Apple venderà i suoi prodotti anche su Amazon

I prodotti Apple saranno presto acquistabili anche su Amazon: è quanto risulta dall’accordo stretto nei giorni scorsi dalle due aziende. L’accordo Amazon-Apple sarà valido negli Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Germania, Italia, Spagna, Giappone e India. Nelle prossime settimane, infatti, sarà possibile trovare sul portale Amazon di questi paesi i prodotti Apple, anche tra i più recenti, come gli ultimi iPhone, iPad Pro, Apple Watch e Beats.

L’accordo Amazon-Apple

Un accordo che andrà molto probabilmente a beneficio di entrambe le aziende. In questo modo, infatti, Amazon avrà una gamma più ampia di prodotti da offrire, mentre i clienti Apple potranno contare su un ulteriore canale di acquisto sicuro e affidabile.
“Amazon è costantemente al lavoro per migliorare l’esperienza del cliente, e uno dei modi per farlo è aumentare la selezione dei prodotti che sappiamo che i clienti vogliono”, ha dichiarato Amazon. “Non vediamo l’ora di espandere il nostro assortimento di prodotti Apple e Beats in tutto il mondo”.

Photo by Michał Kubalczyk on Unsplash

Attualmente su Amazon sono già presenti prodotti Apple, diffusi però da venditori di terze parti, una pratica che ha causato malumori nel passato tra le due aziende. Nel 2016, infatti, Apple intentò una causa contro Amazon, accusandola di vendere prodotti Apple contraffatti sul proprio store. A seguito dell’accordo Amazon-Apple però, solo il colosso di Cupertino e i venditori da lei autorizzati potranno vendere i prodotti marchiati Apple sul portale Amazon. Gli annunci di chiunque non rientri nelle due categorie saranno rimossi a partire dal 4 gennaio 2019.

Manca qualcuno

Non proprio tutti i prodotti Apple, però, saranno messi in vendita: nella lista dei prodotti disponibili manca lo smart speaker HomePod. Una mossa intelligente da parte di Amazon, che probabilmente sta tentando di eliminare la concorrenza lasciando il monopolio al proprio smart-speaker Echo. Non c’è traccia infatti nemmeno del rivale Google Home.

Photo by Piotr Cichosz on Unsplash

FONTE

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

 

 

Facebook Comments

Eleonora Amenta

Eleonora, 21 anni, (quasi sempre) da Roma.
Studio lingue, ma trovo sempre tempo per appassionarmi a qualcosa di nuovo.

Image credits: @maggiecoledraws on Instagram