fbpx
News Tech

Apple Watch rileva la caduta del proprietario e chiama i soccorsi

Poco più di un mese fa c’è stata l’attesissima presentazione dei nuovi iPhone, che ha tenuto moltissime persone incollate agli schermi. Oltre agli smartphone, però, ha avuto un discreto successo il nuovissimo Apple Watch di quarta generazione, anch’esso presentato durante il Keynote. Tra le funzioni principali troviamo la connettività LTEdisponibile in Italia con Vodafone -, la possibilità di fare degli elettrocardiogrammi e il rilevamento delle cadute, in grado di chiamare i soccorsi in caso di caduta del proprietario.
Proprio in questi giorni è capitato un episodio che ha dimostrato l’immensa utilità di questa funzione.

I fatti

Il fatto è avvenuto in Svezia, dove il 34enne Gustavo Rodriguez è rimasto bloccato a terra dopo una caduta causata da un fortissimo dolore alla schiena. L’uomo stava cucinando, quando improvvisamente è crollato a terra vicino a una stufa accesa. Il dolore era talmente forte da impedirgli di muoversi, e lo smartphone per chiamare i soccorsi era nell’altra stanza. Fortunatamente il signor Rodriguez indossava il nuovo Apple Watch che, dopo aver rilevato la caduta, ha chiamato i soccorsi. L’uomo ha però interrotto la chiamata al 911 per telefonare alla suocera, che vive lì vicino, per ricevere soccorso immediato. La donna è subito accorsa a casa sua, ha spento la stufa e chiamato i soccorsi.

Insomma, grazie a questa feature la storia ha avuto un lieto fine. La funzione di rilevamento delle cadute è di default per gli Over 65, ma fortunatamente il signor Rodriguez l’aveva attivata manualmente. Apple non produrrà certo i prodotti più budget-friendly sul mercato, ma questa volta non si può certo dire che il dispositivo in questione sia stato inutile.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Francesco Carletto

Laureato in Economia e Commercio e studente di Marketing Communication, da sempre appassionato di sport e tecnologia, con il pallino della scrittura. Già blogger sportivo, l'inizio dell'avventura come blogger tech mi consente di unire tutte le mie passioni.