fbpx
News Nintendo Videogames

Pokémon Let’s Go potrebbe essere l’ultimo capitolo di Junichi Masuda

Pokémon

Il famoso director si prepara a salpare verso altri lidi? 

Dopo un lavoro decennale sul franchise di Pokémon, il nome di Junichi Masuda pare essere in via di dissociazione dai capitoli principali. A fosse meno addentro alle dinamiche di Game Freak, leggendario studio di sviluppo giapponese, ricordiamo che Masuda ha ricoperto diversi ruoli nello sviluppo dei giochi Pokémon, dal design sonoro di Terza Generazione fino ad arrivare alla direzione di Pokémon X & Y. Il famoso direttore ha deciso di tornare alla guida dei giochi con Pokémon Let’s Go, dopo la parentesi di Ohmori con Sole & Luna, per un motivo spiegato in una recente intervista.

Junichi Masuda

Junichi ha affermato che l’obiettivo era quello di creare un gioco in grado di interfacciarsi a Pokémon Go, al quale ha lavorato a lungo, senza però somigliare a qualcosa di copiato. Nella medesima intervista, Masuda San ha sottolineato l’importanza di far spazio a nuove menti creative dietro al franchise, e pare essere questa la motivazione principale del prossimo allontanamento.

“it’s important to have the younger generation at Game Freak take over the development of Pokemon as a series (…) “

Da questa affermazione si evince che Junichi Masuda rimarrà comunque all’interno di Game Freak, che proprio adesso ha rimarcato di voler lavorare a progetti paralleli come “Town”. Appare chiaro che a partire dal prossimo anno, subentrerà una nuova figura creativa all’interno dello studio, e rimaniamo in attesa per sapere di chi si tratti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steame Twitch.

 

Facebook Comments

Samuele Sanesi

Giocatore da sempre, Game Designer come stile di vita. Caporedattore nel tempo libero (a volte anche in quello occupato). Mangio salutare e bevo tanta acqua, perché i videogiochi tra settanta anni non si giocheranno da soli. Ho predilezione per ogni forma di intrattenimento ludico. Amo la mia città, le tradizioni Italiane e la mia famiglia. Uno dei miei hobby è la critica del Tiramisù. Ho visto navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione.