News Videogames

Amazon, pacchi trappola per i corrieri furbetti

Amazon

Amazon, nuovo metodo per contrastare i corrieri disonesti

Il furto di pacchi da parte dei corrieri è un fenomeno sempre più in crescita. Per contrastare i furti e gli smarrimenti, Amazon ha brevettato una trappola semplice ed efficace contro i disonesti. Consiste nello spedire dei pacchi con codice identificativo errato di proposito. Se l’ordine verrà mandato al magazzino, i corrieri dimostreranno di essere onesti. In caso contrario, dovranno pagarne le conseguenze. Le direttive vengono direttamente da Seattle, e sul metodo in questione è stato esplicitamente detto “È pensato per essere una vera e propria trappola, e quindi per verificare l’integrità degli autisti”. 

Amazon

La società si è espressa a riguardo, dichiarando quanto segue:

“I controlli e le verifiche fanno parte di programmi di qualità generali e sono amministrati a caso. La trappola dei pacchetti fittizi è solo uno dei tanti metodi messi in atto per fronteggiare il problema dei furti.”

Insomma, un metodo tanto semplice quanto ingegnoso per contrastare uno spiacevole fenomeno che danneggia utenti e compagnia. Vi è mai capitata una situazione spiacevole come quella alla quale Amazon vuole far fronte? Fatecelo sapere con un commento.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Antonio Maddaluno

Cresciuto a pane e videogames, con la passione per la musica ed il cinema.
Fin dalla mia prima console, la Playstation 1, ho capito che sarebbe stato amore eterno. Sono convinto che i videogiochi siano arte e lotterò sempre per difendere questa definizione.
Mi hanno detto che nella vita sarei potuto diventare quello che volevo , ecco perchè adesso scrivo per DrCommodore.it