fbpx
News Videogames

Red Dead Redemption 2, i testicoli dei cavalli hanno vita propria

Red Dead Redemption 2

I testicoli equini sono più naturali che mai, parola di Rockstar Games

Red Dead Redemption 2 non si pone solamente come una naturale riscostruzione del selvaggio West, ma anche come una realistica proposizione dell’elemento più iconico della frontiera: i cavalli. Pelo, corsa e comportamento degli animali in questione non sono gli unici dettagli curati con minuzia; ciò che più vi stupirà di Red Dead Redemption 2, sarà la fisica dei testicoli equini. Non più una superficie liscia, o un modello senz’anima, ma una massa poligonale molto più dettagliata e verosimile. Non parliamo solo del movimento tipico della sacca scrotale, ma anche della reazione della carne alla temperatura esterna.

Red Dead Redemption 2

 

Infatti, i testicoli si espanderanno e contrarranno in base all’ambiente circostante. Proprio come nella realtà, alla calura corrisponderà la dilatazione dei tessuti, e al gelo la loro riduzione immediata. Come è emerso il discorso legato ai genitali equini? A porre il quesito è stato un membro di Kotaku, Stephen Totilo, e grazie alla risonanza del portale il tutto è rimbalzato per i social network. Sciocchezze, riterranno alcuni, ma troviamo lodevole che Rockstar Games sia stata estremamente attenta al realismo, anche di elementi tradizionalmente trascurati. Potete preordinare Red Dead Redemption 2 al seguente link, e documentarvi sul gioco con i nostri precedenti articoli!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Samuele Sanesi

Giocatore da sempre, Game Designer come stile di vita. Caporedattore nel tempo libero (a volte anche in quello occupato). Mangio salutare e bevo tanta acqua, perché i videogiochi tra settanta anni non si giocheranno da soli. Ho predilezione per ogni forma di intrattenimento ludico. Amo la mia città, le tradizioni Italiane e la mia famiglia. Uno dei miei hobby è la critica del Tiramisù. Ho visto navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione.