fbpx
News Videogames

Svelati gameplay e durata di The Quiet Man, la nuova IP Square Enix

The Quiet Man

Ma non ditelo a nessuno, acqua in bocca

Forse ricorderete che nel corso di una conferenza E3 2018 in generale al di sotto delle aspettative, Square Enix ha tuttavia annunciato una nuova IP. The Quiet Man, questo è il suo titolo, si è mostrato inizialmente in un teaser molto stringato. Da esso non è stato possibile ricavare molte informazioni, se non che il protagonista non sarà molto loquace.

The Quiet Man

Alcuni giorni fa però è stata caricata su Youtube una live di un’ora e mezza, supervisionata dal produttore Kensei Fujinaga, che rivela finalmente in cosa consisterà il gameplay di The Quiet Man. A quanto pare si tratterà di un misto tra avventura grafica ed esperienza cinematografica; in questo senso, tutte le scene sono state girate in live action, e tuttavia lo svolgimento degli eventi sarà nella mani del giocatore. Pertanto la componente narrativa sarà centrale. Riportiamo qui la suddetta live, nel caso siate interessati; attenzione, contiene molti spoiler!

Una sostanziosa novità riguarda però l’effettiva longevità del titolo, confermata ufficialmente da Square Enix stessa. La durata del titolo sembra essere piuttosto esigua, in quanto si aggira intorno alle tre ore. Non sappiamo se The Quiet Man avrà un livello più o meno alto di rigiocabilità, ma d’altronde non conosciamo nemmeno il suo prezzo, che tuttavia promette di essere “allineato alla sua durata”. La data d’uscita è altrettanto ignota, ma sappiamo per certo che uscirà su PC e PlayStation 4. Siete incuriositi da The Quiet Man? Vi aspettavate qualcosa di diverso? Ditecelo nei commenti!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Giacomo Franzoso

Nato nel '97, appassionato di videogiochi sin da piccino, da quando mio padre mi regalò un'avventura grafica punta e clicca su Robinson Crusoe per PC. Sono cresciuto a suon di videogiochi Disney (quelli che vendevano col Topolino) e gestionali, ma il mio primo amore videoludico rimarrà sempre la serie di Fallout. Ora studio Giurisprudenza, mentre cerco di allargare i miei orizzonti virtuali. Pretty simple, right?