fbpx
Breaking News Film/Serie Tv News

Accordo Disney-FOX: gli azionisti approvano ufficialmente l’operazione.

Disney-FOX

Torna a casa Xavier

Sono stati mesi pieni di rumors, tra proposte d’acquisto, rivali e lotte all’ultimo rialzo. Ma alla fine, dopo il parere favorevole dell’antitrust americano, arriva anche l’ok degli azionisti. L’accordo Disney-FOX è ufficialmente approvato e porta alla nascita di un conglomerato dell’intrattenimento, tra assets televisivi, cinematografici ed informatici.

Nella mattinata del 27 luglio gli azionisti della Disney e della 21st Century Fox si sono ritrovati per il voto definitivo e l’accordo è stato ufficialmente siglato per l’astronomica cifra di  71,3 miliardi di dollari

I commenti e le reazioni

Gerson Zweifac di 21st Century Fox ha spiegato agli azionisti di Fox che la fusione dovrebbe essere completata entro la prima metà del 2019. L’incontro della Disney è durato invece meno di 10 minuti e la votazione si è conclusa in modo quasi unanime, con un solo azionista che ha espresso dubbi sul reale valore delle azioni FOX.

Rupert Murdoch, che non era presente alla votazione, ha dichiarato: “Siamo grati ai nostri azionisti per aver approvato questa transazione. Voglio ringraziare tutti i nostri manager e colleghi per i loro enormi contributi nel costruire 21st Century Fox negli ultimi decenni. Con il loro aiuto speriamo che le società allargate di Disney e la nuova Fox avranno un ruolo da protagonista nel settore dell’intrattenimento e dei media“.

Bob Iger, a capo della Disney, ha invece aggiunto: “Siamo incredibilmente felici che gli azionisti di entrambe le società abbiano concesso la loro approvazione per proseguire con il lavoro e siamo sicuri nella nostra capacità di creare del valore significativo a lungo termine attraverso le proprietà di Fox. Rimaniamo grati a Rupert Murdoch e al resto del consiglio di amministrazione di 21st Century Fox per averci dato la fiducia nell’affidarci il futuro di questi straordinari affari e non vediamo l’ora di accogliere i talenti stellari della 21st Century Fox nella Disney, e integrare le nostre attività per offrire ai consumatori di tutto il mondo dei contenuti affascinanti e nuove opzioni di intrattenimento”.

La notizia che forse fa più piacere e rumore è il tanto atteso ritorno di Fantastici 4 ed X-Men nel portfolio Marvel. A tal proposito, Kevin Feige, capo dei Marvel Studios, ha commentato: “Ho dei sogni vaghi e idee vaghe. Attualmente il progetto è portare in vita gli oltre 10.000 personaggi di cui la Marvel ha il controllo totale

Cosa ne pensate di questa acquisizione? La fusione Disney-FOX è un bene o un male per l’industria cinematografica? Ditecelo nei commenti!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

Gabriele Pati

Cresciuto con libri di cibernetica, insalate di matematica e una massiccia dose di cinema e tv, nel tempo libero studia ingegneria, pratica sport e cerca nuovi modi per conquistare il mondo.

Vanta il poco invidiabile record di essere stato uno dei primi con un account Netflix attivo alla mezzanotte del 22 ottobre 2015.