fbpx
Approfondimento Film/Serie Tv News

FOX in vendita: chi la spunterà?

fox

Come tutti sappiamo, il futuro della Marvel sul grande schermo dipende da chi riuscirà a comprare FOX

Il 10 Luglio, la 21st Century FOX ha chiamato a rapporto gli investitori per decidere se accettare l’offerta di Disney o quella di Comcast.

La prima offerta, senza precedenti, da parte di Disney risale al dicembre scorso. Per paura di trasformare Hollywood in una succursale Disney, Comcast ha formalizzato una contro-offerta in contanti per entrare nell’affare.

I dirigenti di casa FOX sembrano orientati verso Disney, ma l’offerta di Comcast è rivolta principalmente agli azionisti e il 10 luglio si voterà se accettare l’offerta di Topolino, o “valutare” quella di Comcast. La seconda ipotesi, comunque, non porterebbe ad una chiusura dell’accordo.

Comcast, con questa eventuale acquisizione, diventerebbe il maggiore colosso delle tv via cavo. Acquisirebbe, infatti, la quota di maggioranza di Sky, una quota di maggioranza per Hulu e decine e decine di proprietà cinematografiche che si andrebbero ad aggiungere a quelle NBCUniversal, già controllata da Comcast.

Il mondo dell’intrattenimento, però, ha anche serie preoccupazioni riguardo al monopolio Disney che potrebbe scaturire dall’acquisizione di FOX. Questo anche a causa di alcune prese di posizione poco condivisibili, come l’aver impedito al Los Angeles Times di partecipare alle proiezioni per la stampa.

La contromossa Disney

In tutto questo Disney non è stata a guardare, anzi.

L’offerta di 52,4 miliardi di dollari della casa di Topolino è ancora in vantaggio sugli avversari. L’offerta, infatti, è in azioni e non in contanti, che significa maggiore sicurezza fiscale. Disney, inoltre, sta già preparando il terreno per un’eventuale contro-offerta in denaro da aggiungere a quella in azioni.

La chiusura in favore di Disney permetterebbe di acquisire, tra le altre cose anche alcune proprietà intellettuali molto care a Marvel. Con l’arrivo di X-Men e Fantastici 4 sarebbero infatti in grado di espandere il Marvel Cinematic Universe e dare una svolta ai parchi a tema.

Le chisura degli accordi

La chiusura di questi contratti da parte di una delle due aziende, avrà grandi conseguenze nel mercato dell’intrattenimento. L’acquisizione della 21st Century FOX, infatti, sposterebbe notevolmente l’ago della bilancia da una parte o dall’altra.

Altro fondamentale elemento per la risoluzione dell’affare è da ricercarsi nella sentenza del giudice federale per la spinosa questione riguardante la fusione da 85 miliardi di dollari tra AT&T e Time Warner.

L’accordo finale, poi, dovrà passare il vaglio di un rigidissimo controllo da parte del Dipartimento di Giustizia che dovrà approvare la legittimità dell’acquisizione.

E voi commodoriani chi sperate che acquisisca la 21st Century FOX? Fatecelo sapere nei commenti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"