Dr Commodore
LIVE

Possibili giochi pirata vengono venduti su Amazon?

Pirati nelle acque di Amazon?

Sembrerebbe che siano in vendita sulla nota piattaforma di e-commerce Amazon, alcuni giochi piratati in versione digitale. Questi titoli venduti illegalmente sono caratterizzati da prezzi bassissimi rispetto al normale. Nello specifico troviamo sconti pesanti su: Lords of Xulima, Surviving Mars e Frostpunk; visti recentemente sul sito e riportati qui.

Parlando di Lords of Xulima, lo sviluppatore del gioco ha provato a prendere una copia digitale del gioco, rimossa da Amazon nel 2017. Tuttavia, COGconnected può confermare che la pagina del sito per il download è ancora attiva.
L’account ufficiale Twitter di Surviving Mars ha dichiarato che il proprio prodotto digitale scontato su Amazon non è mai stato approvato da loro stessi e che stanno indagando sulla situazione:

“Questa è una vendita che non abbiamo autorizzato e abbiamo dubbi sulla sua legalità, possiamo confermare che nessun aggiornamento funziona e consiglieremmo di starci lontani.”

Lewie Procter, il fondatore di un sito che offre liste di giochi a prezzo scontato, ha twittato che quando ha notificato alla nota piattaforma di e-commerce che stavano vendendo software contraffatti, loro hanno risposto che non possono farci nulla. Tuttavia, alcuni utenti di ResetEra hanno preteso giustizia, facendosi approvare i rimborsi sui suddetti giochi pirata dopo aver contattato Amazon. Un utente di Reddit che ha acquistato Frostpunk dal sito, ha dedotto che qualcuno avesse modificato l’installazione GOG del gioco originale e sostituita con dei file propri sotto nome ‘Ace Media Group LLC’  e sottoposta successivamente ad Amazon.

Amazon

I giochi in questione hanno un listino prezzi su Steam di:

 

Cosa ne pensate di questa vicenda? Avete per caso acquistato qualcosa da questo rivenditore, probabilmente pirata? Fatecelo sapere!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Articoli correlati

Mirko Proietti

Mirko Proietti

Videogiocatore dal 1999, all'età di 3 anni la prima esperienza con Mega Drive e PlayStation in contemporanea. Predilige il genere Platform, ma da sempre mantiene una visione a 360 gradi del panorama videoludico. Laureato in comunicazione e orientato allo sviluppo tecnologico, cerca la completezza nella produzione del videogioco, che tende a considerare un'arte vera e propria.

Condividi