fbpx
News Videogames

CONTROL non sarà open world, la levitazione sarà limitata

Control

Nuovi interessanti dettagli sulla nuova IP di Remedy Entertainment

Remedy Entertainment ha lasciato tutti a bocca aperta durante la conferenza Sony di E3 2018, presentando CONTROL, la sua nuova IP. Di questo interessante titolo si sa davvero poco, tra cui quello che è possibile vedere nel trailer mostrato a E3; da esso apprendiamo che la data d’uscita è prevista nel corso del 2019 su PC, PS4 e Xbox One, ma nulla di più preciso. Inoltre, sul sito ufficiale del gioco viene detto che la protagonista di CONTROL sarà impegnata a sventare una minaccia proveniente da un altro mondo, che ha invaso un’agenzia di spionaggio a New York.

Control

Nondimeno, durante un’intervista a Thomas Puha, capo delle comunicazioni presso Remedy, GamingBolt ha raccolto alcune interessanti informazioni su CONTROL. Innanzitutto, Puha ha specificato che la storia del titolo si svolgerà interamente nella cosiddetta “Oldest House”, ovvero il misterioso ambiente mostrato nel trailer. Essa è molto grande e ha la capacità di trasformarsi e mutare forma, ma non è definibile come un ambiente “open world”. Cionondimeno, questo non impedirà al carattere “sandbox” di CONTROL di esplicarsi; inoltre, la narrazione sarà non lineare, probabilmente con molteplici possibili finali.

Nel trailer è possibile vedere degli spezzoni di vero e proprio gameplay, dove vengono mostrate alcune meccaniche di gioco. La protagonista sarà infatti dotata di diversi poteri, tra cui quello della telecinesi e della levitazione. Thomas Puha ha rivelato però che solo poche meccaniche sono in realtà state mostrate per il momento. Peraltro, Puha ha detto che le abilità del personaggio, tra cui il levitare, non saranno utilizzabili illimitatamente. Infine, la IU nel video è stata privata di alcuni elementi, per rendere più cinematografico il tutto.

Ecco il trailer di CONTROL diffuso da Remedy:

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Giacomo Franzoso

Nato nel '97, appassionato di videogiochi sin da piccino, da quando mio padre mi regalò un'avventura grafica punta e clicca su Robinson Crusoe per PC. Sono cresciuto a suon di videogiochi Disney (quelli che vendevano col Topolino) e gestionali, ma il mio primo amore videoludico rimarrà sempre la serie di Fallout. Ora studio Giurisprudenza, mentre cerco di allargare i miei orizzonti virtuali. Pretty simple, right?