fbpx
News

Death Stranding: nuove foto con Mikkelsen e Reedus

Death Stranding

Kojima e il suo team negli Stati Uniti per Death Stranding

Ancora una volta, Kojima e il suo team si trovano negli Stati Uniti, più precisamente nello studio del campus di SCEA, a San Diego, per girare nuove scene per Death Stranding. Negli ultimi due giorni, il celebre game designer ha girato con Mads Mikkelsen e Norman Reedus. Secondo il suo assistente personale, Ayako, è stata un’esibizione “che lascia senza fiato”, e il regista Jordan Vogt-Roberts – che apparentemente ha incontrato Kojima sul set – ha scritto che i filmati su cui stanno lavorando “fanno sciogliere gli occhi”. Ecco di seguito alcune foto che sono state fatte in questi giorni nello studio.

Fonti: Hideo Kojima TwitterAyako TwitterJordan Vogt-Roberts TwitterHideo Kojima Instagram

Cos’è Death Stranding

Il nuovo progetto di Hideo Kojima non è ancora uscito ma è già un oggetto di culto tra gli appassionati. Un cast d’eccezione accompagna una narrativa ancora non chiara ma pregna di suggestioni visive e tematiche davvero potenti, in grado di canalizzare l’attenzione del pubblico videoludico di tutto il mondo nei diversi trailer che il director ha distribuito nel corso del tempo. Nessun segno di vita invece sul lato gameplay, che rimane nebuloso e di cui sappiamo davvero pochissimo. Dichiarazioni inerenti ad una modalità multigiocatore (con una partner femminile che accompagnerà il protagonista), ad un mondo “open” e ad un approccio a “corde”, diametralmente opposto secondo il Director a quello a “bastone” utilizzato nella maggior parte dei videogiochi. Ok, probabilmente non lo vedremo mai nel 2018, ma sperare non costa nulla.

Che ne pensate? Ricordatevi di seguirci su YoutubeTelegram e di raggiungerci sul nostro server Discord!Restate su DrCommodore per altri contenuti e seguiteci sui nostri account Facebook ed Instagram!

Facebook Comments