fbpx
News

Red Dead Redemption 2, nuovi rumor riguardanti il single-player

Il single-player di Red Dead Redemption 2

Stando a quanto riportato dal sito Trusted Reviews, quest’ultimo sarebbe entrato in possesso di interessanti informazioni riguardanti il single-player di Red Dead Redemption 2.

Sul fronte della storia, il protagonista del gioco mostrato nel trailer è Arthur Morgan e l’altro personaggio principale sarà Dutch Van Der Linde, ovvero il leader della banda di cui faceva parte John Marston.

Il gioco manterrà la sua classica struttura open world che abbiamo amato nel primo capitolo, mentre faranno ritorno location famose come Armadillo e Ridgewood. Le città più grandi saranno popolate da molti NPC e recandosi in punti specifici frequentati da persone povere si potrà acquistare equipaggiamento a prezzi molto ridotti.

I treni poi, come nel precedente capitolo, potranno essere sfruttati per viaggiare da un luogo ad un altro e, una volta a bordo, ci ritroveremo in una più piccola location con dialoghi e personaggi unici; ci sarà quindi, più interazione.

Tra i mezzi di trasporto utilizzabili nel gioco (apparte i cavalli) troviamo: carri trainati dai cavalli, carrelli da miniera e carrelli a mano, ognuno con rispettive varianti che favoriscono caratteristiche come la velocità o resistenza ai colpi.

Sul fronte delle attività secondarie troviamo il poker, sfide d’equitazione con cui migliorare l’abilita a cavallo del nostro protagonista e la pesca, con tutti gli accessori del caso; mentre un’interessante novità introdotta in Red Dead Redemption 2 sarebbe il sistema di crafting attraverso il quale sarebbe possibile utilizzare piante e erbe raccolte in precedenza per creare dei miscugli che ci potranno essere utili durante la nostra avventura nel West.

Sembrerebbe poi che per la prima volta in un Red Dead Redemption verrà introdotta la modalità in prima persona, come venne fatto precedentemente per GTA V, e  potrà essere sfruttata sia in single-player che in multiplayer. I due giochi Rockstar avranno in comune delle missioni Strangers and Freaks, ovvero eventi casuali che porteranno a missioni fuori di testa con le quali spezzare i ritmi dell’avventura principale.

La storia inoltre, si svilupperà in modi diversi in base alle proprie azioni e ai personaggi con i quali interagiremo, e ciò influenzerà anche i dialoghi e le missioni.

Viene menzionata anche un’altra interessante funzione, ovvero l’abilità di recuperare informazioni da nemici feriti a patto di lasciarli in vita, mentre tra le vecchie funzionalità farà ritorno l’apprezzato Eagle Eye.

Tanta carne al fuoco insomma; non ci resta che attendere ulteriori informazioni da parte di Rockstar Games. Ricordiamo che la data d’uscita è stata fissata per il 26  ottobre 2018. Cosa ne pensate di questi rumor? Vi piacciono queste nuove funzionalità?

Ansiosi di tornare nel far west? Fatecelo sapere e ricordatevi di seguirci su Youtube, Telegram e di raggiungerci sul nostro server Discord!
Restate su DrCommodore per altri contenuti e seguiteci sui nostri account Facebook ed Instagram!
[amazon_link asins=’B01M8MO87K’ template=’ProductCarousel’ store=’drcommodore05-21′ marketplace=’IT’ link_id=’4f3d760c-0c68-11e8-97f9-f31c84b7ba21′]
Facebook Comments

L'autore

Mirko Proietti

Videogiocatore dal 1999, all'età di 3 anni la prima esperienza con Mega Drive e PlayStation in contemporanea. Predilige il genere Platform, ma da sempre mantiene una visione a 360 gradi del panorama videoludico. Laureato in comunicazione e orientato allo sviluppo tecnologico, cerca la completezza nella produzione del videogioco, che tende a considerare un'arte vera e propria.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!