fbpx
News

Anthem potrebbe contenere elementi da sparatutto in prima persona

Elementi FPS per Anthem?

Una pubblicazione nella sezione di lavoro sul sito web di Bioware sembrerebbe suggerire l’inclusione nel gioco di elementi sparatutto in prima persona nella nuova IP, certamente una novità per Bioware. Dai precedenti gameplay, come abbiamo potuto vedere, si evinceva che Anthem sarebbe stato in terza persona, come Mass Effect, ma Bioware potrebbe prendere in considerazione l’idea di aggiungere una modalità in prima persona.

Bioware dunque, è alla ricerca di un Gameplay Designer che deve possedere specificatamente questo requisito:

Avere ottima esperienza con meccaniche di gioco in ambito sparatutto, in prima o in terza persona.

Considerando l’esperienza di Bioware nel campo degli sparatutto in terza persona è stato facile intendere che anche Anthem avrebbe intrapreso questa strada ma tutto è possibile; se osserviamo con attenzione infatti, Bioware e EA hanno preso ispirazione da Activision dalla serie Destiny di Bungie. É dunque ipotizzabile che vi saranno elementi in prima persona se non proprio l’intera esperienza di gioco.

Potete trovare il messaggio di Bioware qui.

Non ci resta che attendere ulteriori informazioni in merito, ricordando che il gioco è stato rinviato al 2019. Vi piacerebbe poterlo giocare anche in prima persona?

Quanto aspettate questo gioco? Fatecelo sapere e ricordatevi di seguirci su Youtube, Telegram e di raggiungerci sul nostro server Discord!
Restate su DrCommodore per altri contenuti e seguiteci sui nostri account Facebook ed Instagram!
Facebook Comments
Tags

L'autore

Mirko Proietti

Videogiocatore dal 1999, all'età di 3 anni la prima esperienza con Mega Drive e PlayStation in contemporanea. Predilige il genere Platform, ma da sempre mantiene una visione a 360 gradi del panorama videoludico. Laureato in comunicazione e orientato allo sviluppo tecnologico, cerca la completezza nella produzione del videogioco, che tende a considerare un'arte vera e propria.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!