fbpx
News

3DS non morirà ora che il focus è su Switch, afferma il CEO di Nintendo

Nintendo 3DS

Nintendo 3DS vivrà ancora

Nintendo 3DS continua a macinare vendite in parallelo a Nintendo Switch, tanto che Nintendo ha rimarcato la sua determinazione nel voler supportare gli affari della famiglia 3DS per ulteriore tempo. Durante la revisione trimestrale per la fine dell’anno fiscale (che avverrà a Marzo 2018), il Presidente Tatsumi Kimishima ha affermato che “le caratteristiche di Nintendo 3DS, il prezzo di vendita e lo stile di gioco, differiscono da Nintendo Switch” e segue “noi intendiamo continuare il supporto al business di Nintendo 3DS separatamente e parallelamente. Ha aggiunto “continueremo ad impiegare la base installata e la ricca libreria software nel nostro business”.

“The Nintendo 3DS characteristics, price points, and play styles differ from Nintendo Switch, and we intend to continue the Nintendo 3DS business separately and in parallel.”
“We will continue to use its installed base and rich software library in our business.”

Nella stessa occasione, Kimishima ha dichiarato che Nintendo continuerà a sviluppare software per 3DS, ma che si focalizzera principalmente sul software già disponibile per guidare le vendite nei prossimi tempi. Il CEO di Nintendo ha inoltre rimarcato che attualemente 3DS è un prodotto budget, e che verrà promosso come tale in confronto con l’alternativa Ibrida.

“We are, of course, continuing to develop new software, but we believe it is important to leverage the rich library of Nintendo 3DS series titles to drive sales with Nintendo 3DS owners, as well as consumers who recently purchased Nintendo 3DS hardware.”

“It is also positioned as an affordable product for budget-conscious consumers. We will continue working to promote Nintendo 3DS to these consumers.”

Vi divertite ancora con Nintendo 3DS? Fatecelo sapere nei commenti. Ricordatevi di seguirci su YoutubeTelegram e di raggiungerci sul nostro server Discord!

Restate su DrCommodore per altri contenuti e seguiteci sui nostri account Facebook ed Instagram!

 

Facebook Comments

Samuele Sanesi

Giocatore da sempre, Game Designer come stile di vita. Caporedattore nel tempo libero (a volte anche in quello occupato). Mangio salutare e bevo tanta acqua, perché i videogiochi tra settanta anni non si giocheranno da soli. Ho predilezione per ogni forma di intrattenimento ludico. Amo la mia città, le tradizioni Italiane e la mia famiglia. Uno dei miei hobby è la critica del Tiramisù. Ho visto navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione.